Lino Banfi compie 84 anni e non sentirli grazie all’amore della moglie Lucia

Pubblicato il: 9 Luglio 2020 alle 3:45

Buon compleanno Lino Banfi, l‘attore che è legato alla sua Lucia da circa 68 anni. L’attore ha compiuto 84 anni e da oltre sessanta anni è legato alla sua Lucia con la quale ha condiviso non soltanto gioie ma anche dolori. La sua vita doveva essere diversa, visto che per lui i genitori avevano pensato ad una carriera da seminarista. Poi lui avrebbe deciso di prendere un’altra strada e oggi è uno degli attori più apprezzati del cinema italiano che sa bene come spaziare dal dramma alla commedia. Per tutti questi anni ha potuto godere del supporto della moglie Lucia. Ma chi è Lino Banfi? Quali sono stati i suoi più grandi successi?

Lino Banfi, dagli esordi al successo

Lino Banfi è nato il 9 luglio del 1936 ad Andria con il nome di Pasquale Zagaria e pare che discenda da una famiglia di umili origini. Fin da subito sembra che Banfi si fosse reso conto che quella realtà in cui viveva, non era poi quella che desiderava ed essendo portato per lo spettacolo, ha deciso di esordire nelle feste musicali in piazza. È stato però a 18 anni che l’attore decise di andare a Milano per tentare l’avventura nel teatro di varietà ed effettivamente quella fu la vera svolta della sua vita.

Oggi a distanza di tantissimi anni, Banfi è uno degli attori più rappresentativi della commedia sexy degli anni 70 e 80 ed ha raggiunto la sua popolarità grazie ad alcune pellicole cinematografiche che lo hanno visto protagonista ma anche co.protagonista. L’allenatore nel pallone, Vieni avanti cretino, Fracchia la belva umana, Il commissario Lo Gatto e Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio“, queste le pellicole più note.

L’amore per Lucia

Come già abbiamo avuto modo di anticipare, Lino Banfi da sempre è stato legato a lei Lucia, la donna della sua vita. Il loro amore è nato proprio quando Lino Banfi era ancora un giovane di paese e di certo non era famoso come poi lo è diventat poi successivamente.. I due hanno condiviso momenti di grande gioia ma anche di grande dolore, visto che la coppia combatte da tanti anni contro i problemi di salute di lei che è affetta Purtroppo da Alzheimer. “Non accetto che mia moglie non stia bene, la cosa che mi fa rabbia è che, dopo anni di sacrifici, avrei voluto trascorrere serenamente la vita insieme a lei”, ha dichiarato Banfi di recente nel corso di un’intervista molto toccante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *