Sono stati giorni davvero molto intensi per Mara Venier che è salita anche sul palco dell’Ariston per dare il suo supporto a Amadeus, nonostante le critiche dei giorni passati. Oggi però ecco che a far discutere troviamo l’approdo della di Mara Venier al programma de L’Eredità di Flavio Insinna, ecco cos’è successo.

Il successo di Mara Venier in Rai

Come abbiamo avuto modo di raccontare nei mesi precedenti, il ritorno di Mara Venier in Rai è stato segnato senza ombra di dubbio dal grandissimo successo riscosso con la conduzione del format domenicale di Domenica In.

Mara Venier, infatti, è riuscita a ripristinare come da tradizione quello che era il format della domenica fatto di show, momenti di discussione e tanti ospiti che si sono alternati negli studi dove si sono raccontati a cuore aperto. Il tutto però non finisce qui, dato che nei mesi scorsi Mara Venier è stata all’apice del suo successo con la conduzione anche del programma del sabato sera La porta dei sogni.

Mara Venier a L’Eredità

Nel corso delle ultime ore è stata diffusa una notizia che vuole Mara Venier a L’Eredità di Flavio Insinna, non si tratta di una puntata con super ospiti nel game show di Rai 1, ma bensì di una promessa mantenuta dalla conduttrice e fatta durante il programma La porta dei sogni

La protagonista di questa storia è una signora dal nome Antonella e che aveva chiesto a Mara Venier di poter conoscere Flavio Insinna e, secondo quanto reso noto da Kontrokultura, il suo desiderio è stato esaudito. A quanto pare nel profilo social dell’attore e conduttore de L’Eredità sarebbero presenti dei filmati che testimoniano l’incontro tra Flavio Insinna e appunto la signora Antonella.

Mara Venier a Sanremo 2021?

Durante la puntata di Domenica In in diretta dal palco dell’Ariston è stata lanciata anche la provocazione del voler affidare a Mara Venier la conduzione e direzione artistica di Sanremo 2021, magari sempre in compagnia di Amadeus. La conduttrice ha subito sorriso alla cosa, ma è sembrata abbastanza preoccupata per una responsabilità del genere.

Mara Venier avrebbe comunque tutte le carte in regola per affrontare una simile responsabilità, ma siamo certi del fatto che sia pronta per un simile salto nel vuoto? Per scoprire cosa succederà da qui ai prossimi mesi non ci resta che attendere la nuova comunicazione da parte della Rai, la quale deciderà a chi affidare o no la conduzione della nuova edizione del Festival della canzone italiana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here