Mara Venier e Romina infrangono la legge? Bufera dopo Domenica In

Romina Power in queste ore si trova nel mirino della bufera per via di un gesto compiuto durante la messa in onda di Domenica In e che ha fatto arrabbiare anche i vertici della Rai. La polemica si è subito spostata sui social, lasciando tutti senza parole. Ecco di cosa si tratta.

Romina Power il profondo dolore

Sono giorni davvero difficili quelli che sta vivendo Romina Power a seguito della morte di Taryn Power. L’ex moglie di Albano Carrisi sabato 27 giugno 2020 ha condiviso un lungo messaggio annunciando come la sorella Taryn avesse raggiunto i genitori, essendo venuta a mancare a seguito di una lunga battaglia contro la leucemia.

Romina Power contro ogni aspettativa ha deciso di prendere parte al programma di Domenica In e ricordare la sorella insieme all’amica di sempre Mara Venier, ma ecco che scatta la polemica.

Mara Venier e Romina infrangono la legge?

L’intervista che Romina Power ha rilasciato a Mara Venier è stata l’occasione perfetta per ricordare la sorella Taryn, ma in un momento di dolore come questo nulla è più efficace di un abbraccio… anche se farlo adesso sembrerebbe quasi infrangere la legge, come successo a Domenica In.

In un momento di commozione ecco che Romina Power dichiara: “Non me ne frega niente che non ci dobbiamo abbracciare, ti abbraccio lo stesso. Quando prendo un impegno non mi sembra giusto cancellare questo impegno con te. Ci darà l’occasione di ricordare quanto era speciale mia sorella. Nessuno se lo aspettava. Non dovrebbe mai succedere che la più giovane se ne va prima della più grande. E poi tutti dovremmo vivere almeno fino a 80 anni, tutti. Non è giusto che la vita venga tagliata così. Lei era la più spirituale di noi, ci ha insegnato a tutti a meditare. La spiritualità ce l’ha insegnata lei”. Poco dopo la bufera.

Gesto pericoloso a Domenica In?

Quanto detto ha fatto sì che s scatenasse il panico anche sui social dopo il commento di Roberto Laganà del CdA. In particolar modo, Laganà ha giudicato in appropriato il gesto compiuto da Romina Power e Mara Venier, considerando il fatto che è stata imposta una distanza minima di sicurezza e tenendo conto che nei programmi televisivi si è chiamati a un maggior rigore al fine di dare anche il buon esempio.

Come risponderanno adesso alle accuse sia Romina Power che Mara Venier spiegando anche l’intensità di quel momento che stava vivendo l’artista americana?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *