maurizio costanzo interviene

Maurizio Costanzo nella bufera, è polemica per il teatro pieno: arriva la dura replica del giornalista

Maurizio Costanzo pochi giorni fa è finito in una vera e propria bufera sui social. Da circa una settimana è tornato in onda con il suo talk show Maurizio Costanzo Show e subito dopo la puntata sono iniziate una sere di polemiche per via della disposizione del pubblico in sala. Lo spettacolo viene registrato in un vero e proprio teatro e vista la recente chiusura di cinema e teatro sul web è esploso un vero e proprio finimondo che lo ha visto protagonista. Tuttavia il noto giornalista non si è lasciato intimidire dalle accuse ed ecco cosa ha risposto.

Le dure accuse a Maurizio Costanzo dopo la messa in oda del suo show

Dopo aver visto la puntata del Maurizio Costanzo Show, il pubblico a casa si è subito scatenato sui social. Il motivo? I presenti all’interno del teatro erano in sala senza distanziamento e senza mascherine, obbligatorie in questo drammatico momento per via dalla pandemia da Covid 19. Il teatro strapieno di persone ha davvero colpito i telespettatori e sul web è esplosa subito la polemica. A riportare l’appello del pubblico e tutto ciò che si è scritto sui social, il sito Adnkronos. A quanto pare, però, il conduttore non si è rimasto in silenzio e ha subito replicato a muso duro alle accuse.

Il marito della De Filippi mette a tacere tutti

“Volete sapere come funziona? È facile” ha esordito Maurizio Costano. “Il pubblico della mia trasmissione prima di entrare fa il test sierologico, e così tutti gli ospiti.” Il conduttore ha poi proseguito: “Fra una persona e l’altra c’è un plexiglass, e anche fra un ospite e l’altro c’è un plexiglass.” Aggiungendo poi: “Perché non fanno così anche nei teatri? Possono farlo tutti. Facciamo così, invece di rompere con le polemiche.”

Il giornalista alle prese con tutti i dovuti controlli

Maurizio Costanzo ha precisato anche che il pubblico presente nel studio che partecipa al programma deve arrivare al teatro circa un ora e mezza prima. Il conduttore e giornalista tiene molto alla sua salute e a quella degli ospiti motivo per cui deve fare tutte le cose con calma, sottoponendo a tutti al sierologico.

Io pago gli infermieri, il personale, il plexiglass” ha tuonato. “Il proprietario del cinema all’angolo faccia così, così non c’è pericolo di assembramento. ”Una dura posizione dunque quella della marito della De Filippi che non sembra piegarsi davanti alle accuse e alle critiche di chi questi giorni lo ha massacrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *