Maurizio Costanzo rivelazione scioccante su Maria De Filippi: “Mai successo in 25 anni”

Pubblicato il: 11 Aprile 2020 alle 9:47

L’attenzione mediatica si concentra su Maria De Filippi e il matrimonio con Maurizio Costanzo. Il giornalista e conduttore televisivo torna a parlare del loro rapporto, in attesa dei 25 anni di nozze, ha rivelato al Corriere della Sera cosa lui e la moglie non hanno mai fatto. Ecco di cosa si tratta.

Maurizio Costanzo e Maria De Filippi

In questi anni abbiamo avuto modo di leggere o vedere comunque diverse interviste in cui Maurizio Costanzo ha raccontato senza filtri quello che è il matrimonio con Maria De Filippi.

Il giornalista legato alla conduttrice di Uomini e Donne da 25 anni ha ammesso, come rispetto ai legami precedenti, questo abbia trovato in lui forti radici e un amore per il quale valesse davvero la pena combattere. Non a caso, ecco che oggi la coppia si mostra più solida che mai e Maurizio Costanzo confessa che la ricetta per il loro rapporto è stata quella di rinunciare a delle cose che hanno giocato al loro amore.

“Non l’abbiamo mai fatto”

Come abbiamo avuto modo di spiegare precedentemente, Maurizio Costanzo ha avuto modo di parlare nuovamente del matrimonio con Maria De Filippi in occasione dell’intervista rilasciata al Corriere della Sera. In particolar modo, il giornalista parlando della sua relazione di coppia al quotidiano ha dichiarato: “Devo ammettere che non sono mai stato un tipo mondano. Da piccolo c’era la guerra e non uscivo… Poi ho sposato Maria, un’altra casalinga… Io e lei siamo marito e moglie da quasi venticinque anni e prima siamo stati insieme altri tre. In tutto questo tempo non abbiamo mai frequentato salotti o fatto cene a lume di candela fuori di casa. Può anche pensare che siamo parenti stretti del coronavirus!”.

La confessione di Maurizio Costanzo

Successivamente, Maurizio Costanzo si sofferma a fare un altro tipo di confessione che si sofferma su quella che è la loro quotidianità adesso, ai tempi del Coronavirus.

Maria De Filippi continua a essere impegnata sul fronte lavorativo, tanto che entrami spesso rincasano in tarda serata. A spiegare tutto è stato Maurizio Costanzo che durante l’intervista che ha rilasciato al quotidiano Corriere della Sera ha concluso spiegando: “Ma no, è che torniamo tardi. Mi piace aspettarla la sera per mangiare. Eh, quello mi dispiace molto. È una delle cose che mi dispiace di più. Aspetto che si allentino le misure di sicurezza per ripristinare un po’ di vecchie abitudini. Ormai temo ai primi di maggio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *