Michael Jackson, scoperto diario segreto: aveva una grande ossessione

L’attenzione mediatica in questi giorni resta concentrata sulla vita di Micheal Jackson e i membri della sua famiglia. In particolar modo, ecco che a tenere banco nel mondo del gossip troviamo il presunto nuovo diario segreto dove sono contenute delle dichiarazioni sconcertanti sui piani che questo aveva ideato per il futuro.

Michael Jackson sogna l’immortalità

Nel corso del suo percorso artistico abbiamo avuto modo di vedere come siano stati tanti i cambiamenti che Michael Jackson ha apportato alla sua vita e alla sua carriera. Ricordiamo che l’artista dopo essersi allontanato dalla famiglia, e il gruppo allestito insieme ai fratelli che gli aveva permesso di diventare famoso in tutto il mondo, ecco che Jackson decide di dedicarsi alla musica pop diventandone il maggiore influente tanto che ancora oggi questo viene considerato il re del pop.

A ogni modo, come spiegato precedentemente, sono tanti i cambiamenti che il Michael Jackson aveva apportato alla sua vita, sia per quanto riguarda il cambiamento del colore della carnagione che per i progetti lavorativi come raccontato nel nuovo presunto diario segreto dell’artista confidando di voler diventare immortale?

“Diventare multimiliardario”

Come abbiamo avuto modo di spiegare precedentemente, a tenere banco nel mondo del gossip troviamo la condivisione di alcuni stralci del nuovo libro dove sarebbero appunto contenute le dichiarazioni di Michael Jackson e che l’uomo avrebbe rilasciato appunto sui suoi progetti futuri come quello di “diventare il primo artista-attore-regista multimiliardario”, proprio come i suoi idoli Charlie Chaplin e Walt Disney.

Il tutto, comunque sia, non finisce qui, tanto che le pagine del diario di Michael Jackson avrebbe anche condiviso il suo timore riguardante la possibilità che qualcuno volesse ucciderlo.

Le paure di Michael Jackson

Michael Jackson durante la sua carriera ha sempre dimostrato di essere un uomo dalle grandi ambizioni, anche se uno dei suoi più grandi desideri era quello di poter condurre una vita il più normale possibile, camminare sereno in strada senza esser riconosciuto, un desiderio che si alternava a quello di immortalità del sul ‘personaggio’ da re del pop.

A ogni modo, nelle pagine del diario segreto ecco che emerge anche una grande paura di Michael Jackson che, dopo anni sulla cresta dell’onda, stesse davvero pensando che qualcuno stesse cercando di distruggere la sua carriera? Non a caso, ecco che qui è possibile leggere: “Temo che qualcuno stia cercando di uccidermi. Persone malvagie ovunque. Vogliono distruggermi e prendere la mia casa editrice. Il sistema vuole uccidermi per il mio catalogo. Non lo sto vendendo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *