Michael Schumacher avete mai visto il figlio del noto pilota di Formula 1? La somiglianza è incredibile

Pubblicato il: 16 Ottobre 2020 alle 5:02

Mick Schumacher avete mai visto il figlio del noto pilota della Formula 1? Sembrerebbe che la somiglianza con il padre Michael sia davvero tanta. Sicuramente tutti conoscono Michael Schumacher per essere il famoso pilota tedesco della Formula 1, nonché uno tra i più forti e vincenti di tutti i tempi.

Mick Schumacher avete mai visto il figlio del noto pilota tedesco?

Il pilota infatti ha conquistato ben 7 titoli mondiali di cui i primi due con la Benetton e poi gli altri con la Ferrari. È stato il pilota a vincere i maggiori premi e ritirato dalle corse nel 2012. Purtroppo nel 2013 poi Michael ha avuto un gravissimo incidente mentre si trovava in pista da sci e da quel momento non è più apparso in pubblico e non si sa effettivamente quali siano le sue reali condizioni di salute. Sappiamo solo che è stato per tanti anni in coma farmacologico e che adesso sta sicuramente meglio, ma non si sa fino a che punto. La famiglia del pilota ha da sempre voluto mantenere un certo riserbo sulle sue condizioni di salute. Ad ogni modo, chi ha fatto tanta strada in questi anni è stato proprio il figlio ha chiamato Mick.

La somiglianza tra padre e figlio è davvero tanta

Il figlio di Michael Schumacher segue le sue orme Avete mai avuto modo di vederlo? Il figlio ha 21 anni ed ha voluto seguire le orme del padre, visto che ha portato avanti questa grande passione. Anche lui da circa un anno è pilota ed ha firmato un contratto con la Ferrari. Molto giovane, il figlio di Michael è un ragazzo molto riservato e anche molto attivo sui social network dove in realtà però pubblica soltanto dei post relativi al suo lavoro. Conosciamo meglio il figlio di Michael Schumacher. Sappiamo che a soli 19 anni è stato campione di Formula 3 e poi approdato soltanto recentemente in Ferrari. La sua carriera però è iniziata nel 2008 quando ha cominciato a correre sui Kart.

Il sogno del giovane Mick

Ovviamente il sogno del giovane pilota è quello di seguire fino in fondo le Orme del padre e diventare un pilota di grande successo proprio come lui. “Corro con i consigli di mio padre. Mi ha dato molti suggerimenti e mi ha svelato diversi trucchi, ma soprattutto mi ha anche lasciato libero di fare errori perché attraverso gli errori impari di più ed è qualcosa che lui sapeva. Quindi ho fatto alcuni errori e così, da loro, ho imparato. Insomma sono cresciuto più in fretta fino a diventare il pilota che sono adesso. E direi che è andata molto bene!”. E’ questo quanto dichiarato dal giovane pilota, nel corso di un’intervista rilasciata un pò di tempo fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *