Michael Schumacher, un intervento per tornare alla normalità: cosa c’è di vero?

Pubblicato il: 15 Giugno 2020 alle 3:58

Le condizioni di salute di Michael Schumacher al giorno d’oggi sono ancora un grande mistero. Da quando il pilota è stato vittima di quel brutto incidente, la famiglia ha voluto mantenere il massimo riserbo sulle condizioni di salute di Schumacher e sul suo conto, sono emerse di volta in volta soltanto delle indiscrezioni che non sono state mai confermate. Soltanto lo scorso mese di dicembre, in occasione delle festività natalizie, la moglie pare che dopo tanti anni di silenzio, abbia in qualche modo dato un indizio sul marito e sulle sue condizioni di salute, facendo intravedere un filo di luce e di speranza in fondo a questo tunnel così tanto doloroso, durato tanti anni.

Michael Schumacher e l’intervento con cellule staminali per rigenerare il sistema nervoso

Adesso, proprio negli ultimi giorni pare siano emersi dei dettagli molto interessanti su Michael Schumacher e sulla sua salute. Nello specifico, un noto quotidiano francese, Le Duphinè, riportando alcune indiscrezioni, pare abbia scritto: ‘Nei prossimi giorni Michael Schumacher subirà un’operazione con cellule staminali per rigenerare il suo sistema nervoso'”.

Secondo quanto riferito quindi dal giornale, il campione potrebbe essere pronto quindi a subire un nuovo intervento innovativo che potrebbe in qualche modo cambiare la vita del pilota. Come abbiamo avuto modo di vedere, purtroppo le condizioni di salute del campione sono state tenute segrete e lontano dalle telecamere, ovviamente per rispetto della famiglia che dal primo momento in cui è avvenuto l’incidente ha chiesto il massimo riserbo e tanta comprensione. Ovviamente la notizia riguardante questo intervento che dovrebbe avvenire a breve è stata ripresa e riportata da vari siti internazionali, anche se effettivamente non è arrivata alcuna conferma sul fatto che questo intervento sarà effettivamente fatto e quando questo potrà avvenire.

L’operazione e la speranza per il pilota di poter tornare alla “normalità”

Schumacher sarebbe tornato in questi giorni nel centro medico dell’ospedale europeo Georges Pompidou di Parigi per sottoporsi a questo intervento innovativo che potrebbe davvero essere importante per far si che il pilota possa in qualche modo tornare alla “normalità”. Secondo alcune indiscrezioni, il pilota sarà operato dal Dottor Menasche, il pioniere della chirurgia delle cellelule staminali, famoso per avere sviluppato una tecnica di innesto di cellule staminali al cuore che effettua una sostituzione delle cellule malate. Ad oggi purtroppo di questa tecnica non si conosscono i risultati e non ci sono prove di riuscita, ma è comunque una speranza.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *