Nicoletta Mantovani, la vedova di Luciano Pavarotti convola a nozze

Pubblicato il: 7 Settembre 2020 alle 6:35

Nicoletta Mantovani ha avuto tante vite. Quando era giovanissima ha incontrato il maestro Luciano Pavarotti e, nonostante la differenza di età, se ne è perdutamente innamorata. In barba alle malelingue e ai pettegolezzi ha scelto di viversi quell’amore fino in fondo, sposandolo e avendo da lui una figlia, Alice. In seguito ha dovuto fare i conti con una diagnosi di sclerosi multipla che ha combattuto insieme al marito.

Con il supporto di Pavarotti ha provato tutte le cure possibili in giro per il mondo ed è stata in grado di tenere sotto controllo la malattia che adesso le permette di vivere una vita normale e serena. Poi è arrivata la morte del marito. Ma Nicoletta non si è mai abbattuta ed è riuscita a superare le tempeste tanto che oggi è pronta a cominciare un nuovo capitolo sposando il compagno Alberto, dirigente di azienda.

La coppia è stata paparazzata quest’estate a Cortina in teneri atteggiamenti e a settembre arriveranno i fiori d’arancio bis per la Mantovani. “Ci ha fatto conoscere una comune amica ed è stato subito amore. Poi il lockdown ci ha fatto capire di essere fatti l’uno per l’altra. Siamo tanto felici. Non avevamo motivo di sposarci, se non per una voglia matta di farlo.

Abbiamo deciso di farlo in chiesa perché per me, da credente, era importante dichiarare il nostro amore davanti al Signore. Lo faremo a Bologna, in una chiesa speciale per me. Luciano rimarrà sempre una persona importante della mia vita e continuerò a seguirne la memoria, come merita un grande artista come lui. Ma, come mi ricordava sempre Luciano, la vita va vissuta in ogni istante al massimo, cercando sempre di avere il sorriso e Alberto mi fa vivere una grande gioia.

Il nostro è un amore profondo, una vera magia” ha spiegato Nicoletta. La cerimonia sarà riservata ai familiari e i festeggiamenti saranno solo con gli amici più stretti. Alice, oggi adolescente, ha accolto con gioia la decisione della madre di risposarsi e con Alberto ha costruito un ottimo rapporto. Per la Mantovani è dunque tempo di un nuovo inizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *