Paolo Bonolis, bufera ad Avanti un altro “Il culo tutto scoperto…”: il web si indigna

Avanti un altro, ovvero il programma condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti si conferma anno dopo anno un vero e proprio successo. In ogni singola puntata non mancano mai momenti di grande spettacolo e di complicità grazie alle gag studiate appositamente dei conduttori per fare divertire il pubblico in studio e quello a casa. Il programma targato Mediaset è sostanzialmente differente rispetto agli altri quiz che vanno in onda anche sulla stessa rete, ma anche sulle reti concorrenti proprio perché si basa sulla comicità e sul divertimento, due elementi che sono divenuti punti di forza del programma stesso. Il pubblico d’altro canto ripaga Bonolis e Laurenti tanto che il programma è sempre molto seguito ed ha registrato un boom di ascolti sin dalla prima puntata che è andata in onda lo scorso 6 gennaio 2020.

Avanti un altro, piovono critiche su conduttori e personaggi

Se da una parte però sono tantissimi i telespettatori che apprezzano il programma ed anche i conduttori, dall’altra c’è sempre qualcuno che non perde occasione per criticare. Proprio qualche giorno fa Luca Laurenti era stato criticato dal pubblico per avere penalizzato Una concorrente durante la fase finale del gioco. Proprio l’altro ieri invece Paolo Bonolis è stato letteralmente preso di mira da alcuni potenti per che pare che abbia strattonato anche forzosamente una signora del pubblico. Ma le critiche non sono finite qui perché ad essere definita anche nel mirino degli utenti è stata la nuova Bonas, ovvero Sara Croce che ha sostituito Laura Cremaschi.

Critiche sulla nuova Bonas

Come sappiamo è la produzione che veste i vari personaggi compresa la Bonas, che entra in studio con un abbigliamento davvero molto minimal e praticamente quasi nuda. In molti hanno considerato questo abbigliamento poco adatto, visto che il programma va in onda in fascia oraria non protetta ed il pubblico comprende anche bambini e minori.

Ecco il commento apparso sui social contro la Bonas: “Ma la bonas, già che c’eravate come la stavate vestendo o conciando, tanto che problema c’è, è un programma che guardano anche i Bambini no? Non potevate farla entrare in studio direttamente senza gonna? Ha il culo completamente scoperto!! Cioè ma un pò di decenza, no eh?”. Insomma, in molti non apprezzato questa “volgarità” di alcuni personaggi e la scelta della produzione di mandare in onda queste scene proprio in una fascia oraria in cui effettivamente davanti alla tv ci sono anche bambini. E voi come la pensate?


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *