Paolo Bonolis, duro sfogo della moglie sul Coronavirus “Basta moralisti”

Pubblicato il: 3 Aprile 2020 alle 1:20

In questi ultimi giorni Paolo Bonolis è stato particolarmente attivo sui suoi social network e pare che insieme alla moglie abbia voluto cercare di sensibilizzare l‘opinione pubblica su questa emergenza coronavirus. Nello specifico, la moglie Sonia Bruganelli avrebbe rilasciato un’intervista al settimanale Chi e pare che nel corso della chiacchierata la donna si sia sfogata su questa situazione che è piuttosto dura da affrontare, soprattutto se in famiglia ci sono infermieri e medici che stanno lottando. Stessa cosa vale per chi purtroppo si trova a vivere a distanza da mariti, figli e quant’altro.

Coronavirus, lo sfogo di Sonia Bruganelli a Chi

Come abbiamo già avuto modo di anticipare, Sonia Bruganelli al settimanale diretto da Alfonso Signorini ha parlato anche del suo compagno Paolo Bonolis dicendo che senza di lui non sa che cosa avesse fatto nella sua vita.”Non so che cosa avrei fatto senza Paolo: anche nei silenzi, quando ci si conosce a fondo, ci sono parole d’amore”, ha dichiarato ancora la donna. I due sono molto innamorati e ormai da parecchi anni il loro è stato da sempre un legame davvero speciale. Recentemente i due sono stati distanti per un po’ di tempo e dopo avere trascorso 15 giorni lontani si sono rincontrati e si sono dati un lungo bacio.

“Qualche giorno fa, io e Paolo ci siamo incontrati in corridoio e ci siamo scambiati il primo abbraccio dopo 15 giorni: è un paradosso ma, pur essendo così vicini, con la testa ognuno cercava le risorse per non abbattersi ed essere di sostegno alla famiglia”. Questo quanto dichiarato dalla donna. Nemmeno la quarantena è riuscita quindi a sminuire la passione che c’è tra i due.

Ma come stanno vivendo la loro quarantena?

A raccontarcelo è proprio Sonia, la quale nel corso dell’intervista avrebbe detto: “I nostri figli sono grandi, ma iniziano a fare domande. Allora abbiamo dato loro un’idea di normalità fissando orari e organizzando gli impegni durante la giornata”. Paolo e Sonia Bruganelli stanno vivendo la loro quarantena nella loro casa a Roma insieme ai loro figli Silvia, Davide e Adele. Entrambi rendono partecipi i loro fan della loro quotidianità attraverso i social, nonostante comunque vivano la tecnologia in modo differente. Sonia è più attiva sui social e più predisposta al dialogo, Paolo invece un pò meno. Forse è anche per questo che la Bruganelli spesso si trova al centro delle polemice per alcuni suoi atteggiamenti considerati altezzosi e poco rispettosi nei confronti della gente comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *