Paolo Bonolis, la moglie Sonia Bruganelli pubblica una foto e scatena il delirio

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli sono una delle coppie più seguite sui social. Da sempre molto attiva Sonia, un pò meno il mario, ma in queste settimane di quarantena sembra che il conduttore abbia trascorso molto tempo sui social network, allietando le giornate dei suoi follower.

Ad ogni modo, sembra che una delle foto recenti che sono state postate dalla Bruganelli, abbia fatto tanto arrabbiare il conduttore di Avanti un altro. Ma cosa è accaduto? Pare che la moglie del conduttore abbia pubblicato una fotografia che oltre a far infuriare il marito, ha fatto infuriare anche diversi utenti che si sono riversati a commentare una foto.

Sonia Bruganelli pubblica una foto su Instagram e sconvolge il web

Va detto che Sonia non è di certo nuova alle polemiche e spesso viene accusata anche con dei toni offensivi e poco felici di ostentare il proprio stile di vita. Recentemente era stata travolta da una serie di critiche dopo aver condiviso una fotografia all’uscita di un supermercato. Anche in questi giorni sembra che diversi utenti non abbiano perso tempo nel ricordare quanto accaduto, con tanti commenti e interazioni per lo più critici e negativi. Ma per quale motivo? Si tratterebbe di un selfie scattato dalla Bruganelli, ma la cosa che ha fatto infuriare tutti è stato il fatto che la donna non fosse sola ma in compagnia. Nel post in questione si vede Sonia circondata da diverse persone, tra cui Alessandro Boero e Claudia Ruggeri, la cognata di Sonia e Paolo nonché la Miss Claudia di Avanti un altro.

La cosa incredibile è che tutti pare siano senza mascherina e tra di loro non ci sarebbe la distanza di sicurezza prevista. Mentre una minima parte dei follower ha apprezzato questa riunione familiare, tanti altri si sono riversati contro Sonia per non aver utilizzato quanto meno la mascherina e tenuta la distanza di sicurezza. Ad ogni modo, altri utenti non hanno nascosto la loro rabbia e pare che abbiano chiesto alla Bruganelli una spiegazione. Un utente nello specifico scrive: “Alla prossima quarantena mi faccio più furba: non rinuncio neanch’io alla tata e alla collaboratrice domestica così posso dedicarmi allo Smart working con serenità e magari con amici e parente per casa, per non soffrire di solitudine.”

La replica della moglie di Paolo Bonolis

Non è tardata ad arrivare la replica di Sonia Bruganelli la quale ha commentato dicendo: “Ecco, speriamo solo che non ce ne sia un’altra. Io non me lo augurerei solo per avere la tata a casa. Se siamo tutti negativi e siamo parenti e ci siamo rivisti oggi dopo aver avuto i risultati ed essere stati in “sessantena” come dovremmo prenderci il virus?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *