Paolo Mengoli, confessione shock a Domenica Live “Truffato per 20 anni, non era mia figlia..”

Paolo Mengoli è stato ospite ieri a Domenica Live, il programma condotto da Barbara D’Urso. L’uomo, nel corso dell’intervista, sembra abbia parlato della figlia, ormai disconosciuta, raccontando la sua incredibile storia. Paolo Mengoli, nel salotto di Barbara, si sarebbe lasciato andare a delle confessioni shock nel corso della sua intervista nel salotto della D’Urso. Ma cosa ha dichiarato l’uomo?

Paolo Mengoli ospite nel salotto di Barbara D’Urso, cosa ha rivelato?

A quanto pare l’uomo si sarebbe lasciato andare a delle rivelazioni piuttosto scioccanti nel salotto di Domenica Live. Il cantante ha parlato della figlia, o meglio di quella donna che pensava fosse sua figlia, ma anche a quanto pare lo ha soltanto truffato. Il cantante si sarebbe lasciato andare a delle confessioni piuttosto scioccanti, scendendo in dettagli molto delicati e situazioni molto dolorose della sua vita. Mengoli racconta con grande emozioni quello che gli è accaduto, nonostante sia trascorso un pò di tempo. Mengoli avrebbe dichiarato che dopo 20 anni avrebbe scoperto di non essere il padre biologico della ragazza che ha cresciuto e amato proprio come un padre può amare una figlia.

Il test del Dna e le prove di non essere il padre biologico della donna che pensava fosse la figlia

Il cantante dice di aver ovviamente le prove di quello che dice, ovvero di aver appreso questa triste e dolorosa realtà, dopo essersi sottoposto al test del Dna. Dopo aver appreso questa triste notizia, l’uomo avrebbe preso una decisione importante, ovvero disconoscere la figlia. Il cantante nel corso di un’intervista rilasciata nel salotto di Barbara D’Urso avrebbe raccontato che tutto è iniziato un giorno dopo il divorzio dalla moglie, quando l’ipotetica figlia gli avrebbe detto “Tu non sei mio padre”, anche se poi avrebbe corretto con “Tu non sei un padre”. Da li sarebbe iniziato tutto un lungo percorso che lo ha portato a scontrarsi con una dolorosa realtà. “Io l’ho vista nascere, veniva con me negli studi televisivi, era diventata la mascotte della Nazionale Cantanti”, ha dichiarato ancora l’uomo.

La confessione shock del cantante

Ho fatto il test del Dna. Sono state chiamate entrambe e fare la prova del Dna, non si sono mai presentate. Ho fatto il disconoscimento della paternità perché non mi sentivo amato. Bastava una frase. Bastava che dicesse: anche se non sei mio padre, per me lo sei” ha rivelato ancora il cantante. Adesso Mengoli non vede la figlia dal lontano 2008.Una volta, l’ho chiamata per sbaglio, ma poteva essere l’occasione per parlare, le ho detto che mi ero sbagliato e lei: sì, sì, ti sei sbagliato, ciao” , ha confessato ancora l’uomo, piuttosto commosso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *