Press "Enter" to skip to content

Principe Harry nei guai? Difficile trovare lavoro per il nipote della Regina Elisabetta

Il Principe Harry in questi mesi sta cercando di riorganizzare la sua vita lontano dalla famiglia reale, e quindi senza gli impegni lavorativi da figura istituzionale che hanno sempre contraddistinto la sua carriera prima che incontrasse la moglie Meghan Markle. Adesso ecco che le cose si complicano sempre di più per l’ex Duca di Sussex?

La vira di Harry dopo l’addio ai Windsor

Come abbiamo avuto modo di spiegare in occasione della pubblicazione di passati articoli, il Principe Harry ha deciso di lasciare definitivamente la famiglia reale insieme alla moglie Meghan Markle, al fine di poter vivere una vita semplice, provvedendo al loro mantenimento e abbandonare così la loro figura istituzionale.

La decisione è stata presa data la necessità di vivere il più possibile lontano dai riflettori del mondo del gossip, dato che la cronaca rosa si è sempre interessata alla loro vita a caccia di nuove foto. Lo stesso Harry ha commentato il tutto in un comunicato stampa dove afferma come secondo lui potrebbe esserci il rischio che la storia possa ripetersi in un men che non si dica, motivo per cui ha anche deciso di intentare una causa contro alcuni paparazzi che in questo frangente hanno seguito in modo eccessivo sia lui che la moglie e il figlio. Ma il tutto non finisce qui.

Il Principe Harry nei guai?

I sudditi della famiglia reale inglese che hanno sostenuto l’indipendenza di Harry e Meghan sono in trepidante attesa di scoprire quale sarà la carriera lavorativa che la coppia intenderà intraprendere dal momento che non sono più membri senior della famiglia reale.

A commentare il modo in cui vive adesso il Principe Harry è stato l’autore Tom Quinn che, intervistato dal Daily Star ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Qual è il suo ruolo? Non può portare il labrador a fare una passeggiata ogni giorno per il resto della sua vita. Non riesce a trovare lavoro da Mcdonald’s, in una banca o a investire, che cosa farà?”.

“Si sente leggermente perso”

A quanto pare il Principe Harry starebbe facendo più fatica del normale nell’adattarsi alla sua vita americana, nonostante abbia deciso di seguire felicemente l’amore e quindi la sua famiglia, rinunciando davvero a tutto per il loro bene.

Tom Quinn, inoltre, ha fatto riferimento al fatto che per il nipote della Regina Elisabetta ambientarsi sarebbe molto più difficile di quanto avesse preventivato: “Harry non odia l’America, ma al momento si sente leggermente perso, perché sta vivendo la vita di Meghan”.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.