Press "Enter" to skip to content

Silvia Toffanin confessa “Piersilvio Berlusconi mi ha aiutata…”

Prosegue la storia d’amore tra la conduttrice di Verissimo ovvero Silvia Toffanin ed il suo compagno PierSilvio Berlusconi. I due stanno insieme ormai da tantissimo tempo ovvero oltre vent’anni. Una cosa però non è ancora chiara, ovvero il motivo per cui Piersilvio Berlusconi e Silvia Toffanin non si sono mai effettivamente sposati ma hanno continuato a convivere. La loro storia d’amore procede a gonfie vele e soprattutto lontano dai riflettori, visto che entrambi sono molto riservati e soltanto in rare occasioni hanno parlato della loro vita privata e della loro famiglia. Sembra che nel corso di una recente intervista Silvia Toffanin abbia svelato alcuni dettagli riguardo Piersilvio ovvero il suo compagno che pare l’abbia aiutata, ma a fare cosa?

Silvia Toffanin e Piersilvio Berlusconi, la vera natura del loro rapporto

Silvia Toffanin e Piersilvio Berlusconi hanno un rapporto davvero molto speciale e unico e entrambi sono molto riservati ed hanno gli iscrizione della loro vita privata cercando di tenere soprattutto loro lontano dai riflettori. Sembra che nel corso di una intervista la conduttrice Mediaset avesse parlato del suo rapporto con Piersilvio Berlusconi dicendo:” Il nostro rapporto è cresciuto con noi e si è evoluto. Io e Piersilvio siamo molto uniti. Perché un rapporto funzioni è necessario che ci sia sempre passione, fiducia e stima reciproca“.

In realtà si tratterebbe di una intervista condotta da Ilary Blasi e nel corso della quale la moglie di Francesco Totti avrebbe chiesto all’amica Silvia Toffanin In che modo PierSilvio Berlusconi possa averla aiutata Nel portare avanti la sua carriera. Silvia Toffanin e non si è di certo tirata indietro ed ha risposto con grande onestà a questa domanda. “Avere affianco Piersilvio Berlusconi mi ha aiutata molto in passato, ma ho sempre avuto una gran voglia di imparare e di fare e di conseguenza ho sempre cercato di dare il massimo in ogni cosa soprattutto da sola“, ha dichiarato Silvia Toffanin.

La verità della conduttrice di Verissimo

“Certamente essere la sua compagna mi ha aiutato molto nella mia carriera ma io ci metto il doppio dell’impegno in quello che faccio proprio per il grande senso di responsabilità che provo nei suoi confronti“, ha dichiarato ancora Silvia la quale non nasconde di certo di aver avuto una corsia preferenziale nel mondo del lavoro. Nel contempo però Silvia sottolinea che è innegabile che nel suo lavoro ci mette tanto impegno e che quello che lei è oggi è anche grazie al suo talento.