Tiziano Ferro e Jovanotti insieme per una super hit estiva: i fan impazziti

Pubblicato il: 4 Giugno 2020 alle 12:07

In queste ultime ore, Tiziano Ferro e Jovanotti sembra abbiano pubblicato sul loro profilo dei post molto importanti annunciando delle novità interessanti in tema musica. I fan di entrambi sembrano essere in parte al settimo cielo, dopo quanto ufficializzato dai due.

Ma di che cosa si tratta? A partire dal prossimo venerdì 5 giugno 2020 in radio ci sarà il nuovo singolo intitolato “Balla per me”, uscito nel 2019 ed inserito nel disco del cantante di Latina “Accetto miracoli”. Questo nuovo brano sicuramente sarà molto musicale e farà divertire e ballare tutti gli italiani e non soltanto i fan di Tiziano Ferro e Jovanotti. Tra i produttori di questo brano ci sarebbe anche Timbaland, che in America è una vera e propria celebrità ma è anche molto famoso in tutto il mondo. Hanno partecipato alla produzione anche Federico Vindver ed Angel Lopez, così come altri personaggi di spicco del panorama mondiale.

Tiziano Ferro e Jovanotti, quando è prevista l’uscita del nuovo singolo

Come abbiamo avuto modo di vedere, Tiziano Ferro e Jovanotti pare che abbiano deciso di collaborare e lanciare in questa estate 2020 un singolo che si preannuncia davvero molto interessante, grazie anche all’aggiunta di una produzione doc internazionale. Se da una parte questo brano sembra essere candidato per diventare la nuova Hit estiva, il testo ha anche un qualcosa di malinconico che esce dai canoni classici. Sembra che quel velo di tristezza si noti per lo più nel ritornello.

Il cantante di Latina e Lorenzo Cherubini, il loro rapporto

Sembra che Jovanotti sia proprio l’idolo di Tiziano Ferro ed a spiegarlo è stato lo stesso cantante di Latina. “Era il 1987 quando comprai il mio primo disco italiano ed era di Jovanotti. Non sapevo nemmeno che si chiamasse Lorenzo ma il mio sogno era quello di cantare con lui. Ora è successo e il risultato è una delle canzoni più di cuore dell’album. Credo sia percepibile tutto il desiderio e l’entusiasmo di quel ragazzino di 7 anni, che sogna di cantare con il suo idolo e, sebbene non abbiamo mai avuto prima l’occasione di incrociare le nostre voci, in questo pezzo sembra che cantiamo insieme da sempre”, ha raccontato Ferro nel corso di un’intervista.

“Fin dal primo momento in cui Tiziano mi ha fatto ascoltare “Balla per me”, mi si è stampato in testa il ritornello. É un pezzo che ha qualcosa di immediato, parla di vita vera su un battito che pulsa, ma presenta una complessità armonica e compositiva piuttosto inusuale oggi”, ha risposto Jovanotti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *