Una Vita Anticipazioni oggi 26 novembre 2020

Questo matrimonio non s’ha da fare. Per la tormentata storia d’amor per Marcia non c’è pace: i promessi sposi, infatti; non riusciranno a pronunciare il fatidico «Sì». Colpa di un ritorno sconvolgente direttamente dal passato della ex schiava brasiliana, che, come vedremo presto a Una vita, rivoluzionerà le esistenze dei mancati marito e moglie.

Ma facciamo un passo indietro. Dopo aver superato un delicato intervento, Marcia viene dimessa dall’ospedale: Felipe ora è impaziente di sposarla. Della sua ex domestica e della vecchia vita di stenti che è stata costretta ad affrontare prima di approdare in Spagna, l’avvocato sa poco o niente.

In vista del grande giorno, in realtà, la sposina ha qualche ripensamento. E, con il cuore in mano, decide di confidare al fidanzato gli incubi relativi al passato che la attanagliano. Rapito dall’impazienza di avere al suo fianco la signora Alvarez-Hermoso, però, Felipe non sente ragioni: avranno un’intera vita per parlare e raccontarsi.

Perché della sua metà si fida ciecamente. Arriva il grande giorno, gli abitanti del quartiere accolgono gli sposi e il lieto fine pare vicino. Ma non ci sarà. Non per ora. Poco prima che Marcia e Felipe varchino la soglia della chiesa, un’auto sbarra il loro cammino.

Dal veicolo scende un uomo, sconosciuto a tutti tranne che alla sposa. Impietrita, ha davanti a sé, in carne e ossa, Santiago, il suo legittimo consorte. Felipe è sconvolto e, dopo aver incalzato l’ex domestica, ottiene la temuta conferma. Sì, Santiago è l’uomo cui lei ha detto «Sì» in Brasile. E che, però, credeva morto da tempo. La giustificazione non placa le ire dell’avvocato. Furioso, se ne va e lascia la mancata moglie in preda a una crisi di panico. Marcia è travolta da mille pensieri che le affollano la mente. Comincia a respirare con affanno e, improvvisamente, perde i sensi.

Sono i vicini, sbigottiti, a soccorrerla assieme al redivivo marito: inerme, nel suo abito da sposa, la brasiliana viene portata di corsa in una delle stanze della pensione Buona Notte. Di lì a poco, Marcia si riprende. Ma la ferita resta aperta: che ne sarà della liaison con l’adorato Felipe? E perché Santiago è ricomparso all’improvviso? Che fine aveva fatto e come l’ha ritrovata? I colpi di scena non sono finiti. Anzi, possiamo anticipare che ce ne saranno parecchi in futuro.

Condividilo!

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono contrassegnati *