Vittorio Sgarbi contro il Premier Giuseppe Conte: “L’oblio da tutti i media ti ci vorrebbe”

Sono giorni davvero particolari quelli che sta vivendo il Premier Conte che è stato chiamato a fronteggiare le emergenze derivanti dal Coronavirus. A intervenire è stato anche Vittorio Sgarbi che si è scagliato contro il Presidente del Consiglio in un messaggio su Twitter.

Premier Conte: emergenza da Coronavirus

Come abbiamo avuto modo di raccontare in occasione di pubblicazione di articoli precedenti, l’attenzione mediatica si è concentrata sul Premier Giuseppe Conte che sta fronteggiando l’emergenza da Coronavirus che ha investito l’Italia.

Le parole del Presidente del Consiglio non sono delle migliori ma il messaggio è quello di infondere quanta più speranza possibile agli italiani al fine di far capire loro che come ogni crisi c’è la nascita del fenomeno, l’evoluzione e la sua fine… sperando che arrivi il prima possibile dato il numero in crescita dei morti sul suo territorio. Ecco che a intervenire in merito a quello che sta succedendo è stato anche Vittorio Sgarbi.

Vittorio Sgarbi contro il Premier Giuseppe Conte

Il momento difficile che sta vivendo l’Italia in questi giorni è ampiamente raccontato sui social anche dai vari messaggi che vengono pubblicati sul web dai personaggi più in vista nel mondo dell’informazione e dei social in Italia.

A rompere il silenzio è stato anche Vittorio Sgarbi che ha scritto un lungo post sui Twitter scagliandosi contro il Premier Giuseppe Conte dove scrive: “Conte ha rotto i cogl**ni con queste dirette Facebook. Vogliamo ascoltare i componenti del ‘Comitato scientifico’: vogliamo capire dove si sta andando, cosa si sta facendo, chi lo sta facendo. Basta annunci da pompe funebri o da libro cuore”.

“L’oblio da tutti i media ti ci vorrebbe”

Vittorio Sgarbi è particolarmente al veleno in vista di quella che è la comunicazione governativa da parte del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Il messaggio sui social da parte del critico d’arta continua con il seguente attacco al polito e al sistema in vista del contagio da Coronavirus: “Disse quello che diceva ‘il virus del buco del cu*o’. L’oblio da tutti i media ti ci vorrebbe. Sapessi quanto hai rotto i cogl**ni tu’; ‘Sei diventato stucchevole, noioso e, soprattutto, inutile. Ritirati a vita privata per il bene della collettività’; ‘Calma Vittorio. Così non ti invitano neanche per un poker’…”. Vittorio Sgarbi continua dicendo anche: “Non c’è nessun pericolo, andando in giro non ti capita un caz*o. Ma chi caz*o è Pregliasco, chi è Burioni, che hanno fatto nella loro vita?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *