Wanda Nara dedica ambigua: un invito a cena ai tempi del Coronaivurs

Nel momento in cui è sfociata l’emergenza del Coronavirus, Wanda Nara ha deciso di lasciare l’Italia e raggiungere Mauro Icardi in Francia, a Parigi dove si è trasferito dopo l’addio all’Inter. Ecco che l’influencer e procuratrice argentina ha scritto uno strano messaggio sui social, ovvero un’ambigua dedica.

Wanda Nara quarantena in Francia

Nel momento in cui è scattata l’emergenza Coronavirus nella nostra nazione, Wanda Nara ha subito fatto i bagagli sia per lei che per i suoi figli e ricongiungersi così con Mauro Icardi che, invece, è rimasto a Parigi per via della stagione calcistica.

A raccontare tutto nel dettaglio è stata la stessa Wanda Nara che, come riportato da Velvet Gossip, ha dichiarato: “È molto triste. Mi arrabbio molto con coloro che non rimangono in casa anche se ovviamente ci sono persone che devono lavorare ed è molto più difficile per loro. Ma è una situazione molto pericolosa, molto rischiosa e non so se le informazioni arrivino davvero in Argentina su ciò che si sta vivendo. È una situazione molto seria e molto triste. A volte senti i numeri e pensi che siano solo numeri. Il problema è quando inizia a toccarti da vicino. Sfortunatamente, in Italia o Milano, il picco atteso di contagi o morti non è stato ancora raggiunto. Ma capisco che forse in Argentina non lo capiscano ancora perché in Francia è successa la stessa cosa… Quando ho parlato dell’Italia mi hanno detto che stavano esagerando”.

Wanda Nara dedica ambigua

L’attività social di Wanda Nara continua senza sosta e nei suoi profili arriva anche l’ambigua dedica fatta al marito, invitandolo a cena… da soli lei e lui.

La cosa che più stupisce è appunto l’invito a cena che sembra essere qualcosa di molto diverso, quasi u messaggio in codice che la coppia ha deciso di mandarsi sui social e non solo. L’ambigua dedica che Wanda Nara ha fatto a Mauro Icardi ci fa capire anche come sia importante un piccolo gesto intimo, come quello della cena in due, che un tempo forse era dato troppo per scontato. Quasi una sorta di riscoperta delle piccole cose che rendono una coppia unica e insieme per amore, senza mai cadere nello sconforto o nel banale.

Drastiche decisioni ai tempi del Coronavirus

Wanda Nara, comunque sia, ha raccontato anche il perché ha deciso di tenere il suocero nella casa di Parigi, impedendo lui di tornate in Argentina dopo l’esplosione della pandemia da Coronavirus.

L’influencer e procuratrice ha dichiarato: “Sì, mio ​​suocero vive con noi. Era venuto per il compleanno di Mauro, per lui a causa dell’età la situazione è rischiosa. Un po’ per tutti in realtà. È un nuovo virus che dicono “non attacchi i bambini” ma è ancora una nuova malattia per tutti. Come sono organizzata con il cibo? La verità è che non sono andata al supermercato e non ho fatto un acquisto enorme perché mi sembra offensivo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *