Yari Carrisi querelato da Barbara D’Urso per averle augurato la morte

Pubblicato il: 16 Ottobre 2020 alle 6:02

Il figlio di Al Bano condannato per aver augurato la morte a Barbara D’Urso

Lo scorso 21 aprile avevano indignato tutti le parole che Yari Carrisi, aveva rivolto a Barbara D’Urso. Il cantante le aveva augurato la morte scrivendo sul suo profilo Instgram: “La D’Urso deve morire”. Successivamente, il figlio di Al Bano e Romina Power si era difeso sostenendo che non si riferiva alla ‘morte fisica’ della conduttrice ma ai suoi programmi.

Tale difesa, però, è parsa subito poco credibile. In particola modo, perchè all’epoca, aveva anche condiviso e messo dei ‘like’ a commenti che le auguravano il peggio. Adesso è arrivato il decreto penale di condanna che lo dichiara appunto colpevole di aver leso la reputazione e l’onore di Barbara d’Urso.

Arriva le sentenza finale per Yari Carrisi

L’augurio di morte che Yari Carrisi ha rivolto a Barbara D’Urso nei mesi scorsi aveva davvero indignato il web e i fan della conduttrice. C’ è da dire però che la D’Urso non si è mai espressa su quanto successo evitando l’argomento. A difenderla ci ha pensato però, oltre che i suoi numerosissimi follower sua sorella Daniela. Quest’ultima, infatti, si è scagliata contro la frase del figlio di Al Bano e Romina Power, ritenendola ingiustificabile. Ed adesso, a darle ragione, anche il Tribunale. Le giustificazioni del cantante non sono servite a nulla, essendo stato giudicato colpevole di aver leso la reputazione e l’onore di Barbara D’Urso.

In tutto questo tempo, Yari non ha mai spiegato perché avesse scritto quelle parole cattive nei confronti della presentatrice. Il motivo più probabile pare sia che durante una puntata di Pomeriggio 5 si sarebbe parlato del possibile riavvicinamento tra il padre Al Bano e l’ex compagna Loredana Lecciso, madre tra l’altro di due dei suoi fratelli.

La denuncia di Barbara a Naike Rivelli, ex di Yari

Nell’attesa si scoprire se Barbara D’Urso commenterà la sentenza. possiamo dire che la conduttrice è abituata a critiche ed insulti. Ciò non toglie però che deve essere offesa e che prima di tutto bisogna avere il rispetto delle persone seppur non si hanno le stesse idee. Contro la presentatrice di Pomeriggio 5 spesso si è scagliata anche l’ex di Yari, ovvero Naike Rivelli. Proprio un mese fa, la figlia di Ornella Muti è stata denunciata per diffamazione per un post pubblicato sui social . L’influncer ha affermato che voci di corridoio dicevano che la signora D’Urso aveva avuto un amante a Mediaset”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *