Press "Enter" to skip to content

Yari cerca ancora Ylenia Carrisi: “Non sarebbe dovuta andare in Belize”

L’attenzione mediatica continua a essere concentrata sulla famiglia Carrisi e la figlia Ylenia. A quanto pare Yari ha deciso di mettersi sulle tracce della sorella insieme a Romina Power, fortemente convinto che la donna possa essere ancora viva. Ecco cosa sta succedendo.

Yari cerca ancora Ylenia Carrisi

I figli di Albano in questi anni hanno raccontato come è pesata per loro la mancanza di Ylenia che in un certo qual modo ha segnato in modo significativo la loro vita negli anni.

Colui che è retato profondamente colpito dalla mancanza di Ylenia è stato Yari che ancora oggi cerca la donna in giro per il mondo, essendo convinto come la madre che la sorella possa essere ancora viva.

Ylenia è scomparsa da New Orleans nel 1993, ma può essere finalmente il fratello Yari ha capito cosa possa essere successo alla donna e quindi scoprire così il luogo dove ha deciso di nascondersi?

“Non è arrivata nessuna informazione”

Il dubbio che hanno i fan di Albano e Romina è che Yari Carrisi possa aver trovato davvero la sorella scomparsa, scoprendo così il luogo dove si è nascosta per tutto questo tempo.

Il figlio di Albano Carrisi a Rivelo spiegato nel dettaglio quella che secondo lui è stata la scelta presa da Ylenia con le dovute conseguenze alle quali forse non aveva pensato in precedenza. Non a caso, ricordando quegli anni, Yari a Lorella Boccia ha dichiarato: “Non è arrivata nessuna informazione. Dal 4 gennaio 1994 non abbiamo più un filo di notizia, niente zero. I giornali ne hanno dette di ogni. Quell’anno mi hanno fatto smettere di voler diventare un cantante famoso. Hanno scritto e detto delle cose, sono rimasto a bocca aperta”.

Il messaggio per Ylenia…

Ancora oggi Yari Carrisi non riesce a fornire a sé stesso una spiegazione razionale su quella che è la scomparsa della sorella Ylenia. Il figlio di Albano e Romina, infatti, lancia quasi un messaggio per la sorella e afferma: “Io la rivedo negli occhi di alcune persone che incontro, la rivedo nei sogni. Mi dispiace perché Ylenia non sarebbe dovuta andare in Belize, un posto con un’energia molto dark, ma in India”.

Yari Carrisi, come il padre Albano, è certo del fatto che Ylenia nel suo cammino di vita comunque sia non è stato molto fortunata: “Ha trovato delle persone sbagliate nel suo cammino, perché in questa sua ricerca avendo avuto le persone giuste l’avrebbero portata a qualcosa di più allegro”.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *