Ylenia Carrisi, un programma tv sulla figlia di Albano: Romina Power dente avvelenato

Romina Power si scaglia pesantemente contro uno show spagnolo

Romina Power è una donna di carattere deciso e forte. Questa volta tramite il suo avvocato, la cantante non ci sta. Dopo la puntata andata in onda il 24 giugno ‘Lazos de Sangre’, puntata dedicata tutta sulla famiglia Power-Carrisi.

Pochi giorni fa anche il suo ex marito Albano Carrisi si è espresso duramente contro la trasmissione televisiva, ma adesso è la volta di Romina Power ”Tre ore di inesattezze e di raccapriccianti ipotesi sulla scomparsa di sua figlia Ylenia”

Romina Power in queste ultime ore si è detta particolarmente indignata dopo che la TV spagnola ha deciso di mandare in onda un servizio dedicato proprio alla scomparsa della sua primogenita, ovvero Ylenia che sempre composta nel nulla nel 1993. Questo evento è stato ovviamente drammatico per tutta la famiglia Carrisi e nonostante siano trascorsi molti anni però, la cantante americana sembra essere ancora speranzosa di poter rivedere un giorno la sua primogenita, mentre Albano sembra essere di un altro avviso.

Il cantante di Cellino San Marco Infatti sembra non abbia più alcuna speranza di rivedere la sua primogenita perché convinto che purtroppo Ylenia sia morta gettandosi nelle acque gelide del Mississippi. In tutti questi anni, sono stati tanti gli avvistamenti e le piste seguite che poi però sostanzialmente non hanno portato a nulla. Di Ylenia e del suo caso se ne continua a parlare ancora oggi, ma abbiamo avuto modo di vedere sembra che una trasmissione spagnola avrebbe avanzato una serie di ipotesi sul suo destino, con tanto di testimonianze e notizie che però pare non siano state verificate prima.

Una tv spagnola parla di Ylenia Carrisi e fa infuriare Romina Power

Come già abbiamo avuto modo di anticipare, sembra proprio che nella trasmissione intitolata Lazos De Sangre si sia parlato dell’amatissima Ylenia Carrisi, del suo destino, con tanto di testimonianze notizie che purtroppo pare non siano state prima verificate ed è stato proprio questo che ha fatto letteralmente infuriare L’attrice americana. Romina Power pare sia rimasta indignata nel seguire questo servizio dedicato proprio alla scomparsa della sua bambina. Per questo motivo, la cantante si è affidata al suo legale e attraverso quest’ultimo pare abbia diffuso una nota attraverso la quale ha espresso tutta la sua rabbia per quanto accaduto in questi ultimi giorni.

“Ho visto la trasmissione Lazos de Sangre e sono sgomenta; quante persone hanno parlato di me, di Albano e di mia figlia Ylenia senza conoscere i dettagli, avanzando illazioni e fornendo dati errati. Nessuno mi ha contattato per conoscere la mia verità e la speculazione sul tema di mia figlia in tv questa volta ha toccato il fondo e deve terminare una volta per tutte. Non sono ancora morta. Avrebbero potuto incontrarmi per intervistare anche me. Quando terminerà questo martirio? Da ora, si occuperanno della questione i miei legali”, questo quanto spiegato da Romina. Nella nota in quetione si legge ancora “si parla di ore di inesattezze e di raccapriccianti ipotesi sulla scomparsa di mia figlia Ylenia” e il legale di Romina fa sapere che “a seguito dell’accaduto e a tutela della famiglia Power-Carrisi informiamo che sono state intraprese le opportune iniziative legali nei confronti della trasmissione e del suo presentatore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *