Alessandro Merlo e Silvia Malnati chi sono i ragazzi morti nella Funivia del Mottarone

Nella giornata di ieri è avvenuto un incidente davvero terribile, costato la vita a ben 14 persone. Una vera e propria tragedia quella che si è verificata a Stresa, dove una cabina della funivia è precipitata. Adesso la procura di Verbania ha disposto il sequestro dell’impianto e Si indaga per omicidio colposo plurimo e lesioni colpose.

Incidente a Stresa, precipita una cabina della funivia

Sono purtroppo 14 le vittime dell’incidente avvenuto nella mattinata di ieri, lungo la linea della funivia stresa-alpino-mottarone che è stata messa in funzione da poco. Intorno alle ore 12 sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e il personale del soccorso alpino trovandosi davanti ad uno scenario davvero raccapricciante. La cabina subito dopo l’impatto è rotolata, facendo balzare fuori alcuni corpi che in un primo momento non erano stati scoperti dai primi soccorsi.

Tra le vittime Alessandro Merlo e la fidanzata Silvia Malnati

Tra le vittime ci sono anche loro Alessandro Merlo e la fidanzata Silvia Malnati, una coppia di fidanzati che da 10 anni condividevano un amore grande e avevano pensato di sposarsi. Silvia aveva 27 anni ancora da compiere, mentre Alessandro ne aveva 29 ed i due convivevano a Varese. Lei aveva conseguito lo scorso anno una laurea e insieme al suo fidanzato stavano pensando di sposarsi e di costruire una famiglia. Purtroppo questo sogno è rimasto tale, spezzato da questo brutto incidente che si è portato via i due giovani con i loro destini. Secondo quanto riferito da alcuni amici e fonti molto vicine alla coppia Alessandro e la sua fidanzata convivevano nella casa del primo in via Pergine nel quartiere San Fermo. Lavoravano entrambi e mentre lui era un designer e lavorava in Svizzera, presso un’azienda di Castel San Pietro in Canton Ticino lei era una commessa in un negozio di cosmetici.

Morta anche un’intera famiglia di Vedano Olona

Nelle scorse ore ha parlato il sindaco di Varese ovvero Davide Galimberti dicendo che ciò che è accaduto è una vera e propria tragedia per la quale non ci sono parole. Rimane però il dolore per tutte le vittime, soprattutto per le famiglie che piangono i loro cari. Nell’incidente è morta anche un’intera famiglia di Vedano Olona sempre in provincia di Varese. Stiamo parlando della famiglia Zorloni e purtroppo a morire sono stati papà, mamma e figlia di 5 anni. Il capofamiglia si chiamava Vittorio Zorloni ed era un libero professionista di Vedano Olona di 55 anni. La compagna, anche lei morta nell’incidente si chiamava Elisabetta Personini ed aveva 37 anni. I due non erano sposati ed avevano fissato le nozze proprio per il prossimo mese. È morto anche il loro figlio Mattia di 5 anni.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *