Ambra Angiolini e Allegri

Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri sono pronti a fare il passo importante

Quando li abbiamo visti insieme per la prima volta, quattro anni fa, mentre si baciavano appassionatamente in un resort dell’Argentari avrebbero scommesso che oggi li avremmo rivisti così, con lo stesso trasporto, mentre fanno colazione al bar sotto casa.

La fama stile Se scappi, ti sposo di Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, lo precedeva e Ambra, dopo la lunghissima storia con Francesco Renga, era così fragile che veniva voglia di metterla in guardia da una nuova possibile delusione. Entrambi, invece, avevano le idee chiarissime. Ambra, grazie ad Allegri, ha ritrovato il sorriso, lui è uno brillante e spiritoso; Allegri con Ambra ha ritrovato stabilità, un progetto di vita, la possibilità di tenere insieme tutti i fili della sua storia. E il fatto che li vediamo proprio a Torino, sotto casa dell’allenatore, ha un forte valore simbolico.

Perché Torino è la città dove Allegri è tornato a fare il suo lavoro, l’allenatore, alla Juventus, dopo due anni “sabbatici”. Torino è una città magica per la coppia e non c’entra l’esoterismo: è vicina a Milano, dove hanno una casa e dove vive la primogenita di Allegri, Valentina (mentre il secondo, Giorgio, vive a Torino), ed è vicina a Brescia, dove Ambra ha sempre vissuto con i figli, Jolanda e Leonardo. E non è distante da Livorno, dove vivono il padre di Allegri, rimasto solo dopo la morte della moglie, e la sorella del mister.

Il fatto che 1 ’ allenatore, che è stato corteggiato dai maggiori club d’Europa, abbia scelto la Juventus è un grosso vantaggio per il proseguimento della storia con Ambra: se fosse andato a vivere a Londra o a Parigi sarebbe stato più complicato. Così, invece, possono condividere la quotidianità, trascorrere lunghi periodi insieme. Adesso, per esempio, Allegri è a Torino a lavorare con la squadra in attesa del ritorno del campionato, il 22 agosto contro l’Udinese, mentre Ambra, che ha appena terminato le riprese della serie Le fate ignoranti, tratta dal film di Ferzan Ozpetek per la piattaforma Disney+, lo ha raggiunto.

Li vediamo prima mentre fanno colazione sotto casa, e l’attrice bacia affettuosamente il proprio compagno, e poi la sera, quando rientrano a casa con il sushi per la cena. Ecco il segreto della silhouette dell’allenatore, detto “acciughina”, e dell’attrice, che è sempre molto attenta alla propria forma fisica. Durante il giorno, mentre Allegri era impegnato con gli allenamenti della Juventus, Ambra ha fatto un giro prima dall’estetista e poi in libreria, a frugare fra una serie di libri impegnati (il libro che ha scritto lei, InFame è sempre fra i più venduti). Anche la storia fra Allegri e la Juventus è, come dice l’inno dei bianconeri, la storia di un grande amore: si sono lasciati due anni fa, ma poi si sono ritrovati, pronti a ripartire per riprendere un discorso interrotto. Era la soluzione migliore per tenere insieme tutti i grandi amori di Allegri.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *