arisa e la sua ossessione
Intrattenimento

Arisa chi è: Età, fidanzato, vita privata, Andrea Di Carlo, biografia e canzone

Arisa, pseudonimo di Rosalba Pippa, è nata a Genova il 20 agosto del 1982, ma è cresciuta a Pignola, un paese a pochi chilometri da Potenza. Arisa si è diplomata al liceo pedagogico e prima di diventare una cantante affermata ha svolto diversi lavori: cameriera, baby sitter, parrucchiera ed estetista. I primi passi nel mondo musicale li ha mossi nel 1998 quando ha vinto il concorso canoro Pino d’Oro di Pignola.

Nuovo disco, nuovo look. Ora comunque Arisa è concentrata sulla musica. A Sanremo è in gara con Potevi fare di più, il giorno delle cover interpreta con Michele Bravi Quando di Pino Daniele. Poi è proiettata sul nuovo album che dovrebbe lanciare in primavera e che dovrebbe segnare la sua ripartenza come indipendente.

«Mi sento padrona della mia musica, prima non avrei potuto esserlo, ero inesperta», ha riportato TgCom 24 pochi giorni fa. Una nuova ripartenza perché Arisa è un camaleonte. A gennaio 2017 ha chiuso con la Warner Music Italy per passare alla Sugar Music. Ora ha chiuso anche con questa etichetta.

Passaggi che hanno segnato sempre un cambio di look: prima capelli corti, stile aggressivo, ora frangetta o capelli lunghi con extension, fare super seducente, non romantico, proprio da “gattina”. Dove la seduzione passa dall’accettazione delle sue forme. In estate ha fatto scalpore quando si è pubblicata in bikini con tutte le sue rotondità in primo piano. Bella come non mai. «Ora mi piaccio», è una delle sue frasi più ricorrenti ultimamente sui suoi social.

Andrea Di Carlo, è lui il nuovo fidanzato della cantante Arisa. Da alcuni giorni si parla di questa storia d’amore che sarebbe nata tra i due. Adesso però sembra esserci l’ufficialità visto che il diretto interessato ovvero Andrea, pare abbia pubblicato una foto insieme ad Arisa sul suo profilo Instagram. Ma chi è Andrea Di Carlo? Conosciamolo meglio.

Andrea Di Carlo, il fidanzato di Arisa

Nel cuore della cantante sembra esserci un nuovo amore. Come tutti sappiamo Rosalba Pippa in arte Arisa quest’anno è una delle professoresse della scuola di Amici di Maria De Filippi. Nel corso di alcune puntate di Amici pare che Rudy Zerbi avesse fatto intendere che il cuore di Arisa era impegnato. Ad ogni modo, era stato lo stesso Di Carlo ad ufficializzare Il ritorno di Arisa al prossimo festival di Sanremo 2021 anticipando anche il titolo del brano “Potevi fare di più”. L’annuncio era arrivato attraverso una storia che lo stesso aveva pubblicato sul suo profilo Instagram pochi minuti dopo l’annuncio dei campioni da parte di Amadeus. Detto ciò non tutti sanno però chi è effettivamente Andrea e cosa fa nella vita.

Chi è Andrea?

Andando nel dettaglio possiamo dire che Andrea Di Carlo è il proprietario dell’Adc Management, che gestisce diversi personaggi dello spettacolo tra i quali anche l’attore turco Can Yaman. Quest’ultimo pare che sia stato protagonista di una situazione piuttosto spiacevole negli ultimi tempi. Pare che Di Carlo fosse stato costretto a lasciare la Rai, dopo aver scritto sui social una frase indirizzata ad un critico televisivo. “CRITICO TV CHE NON HA MAI FATTO TV È COME UN GAY CHE PARLA DI F*GA”. Queste parole in qualche modo avevano fatto infuriare l’azienda e così era stato allontanato dal suo posto, essendo l‘autore televisivo di Oggi è un altro giorno, il programma del daytime pomeriggio di Raiuno con al timone Serena Bortone.

I problemi con la Rai e il nuovo lavoro di Andrea

In realtà però sembrerebbe che il nuovo fidanzato di Arisa fosse finito al centro di alcune polemiche per un presunto conflitto di interesse per alcuni ospiti proprio all’interno del programma della Bortone che pare appartenessero alla stessa agenzia. Di Carlo si sarebbe sentito estraneo alla vicenda e avrebbe smentito tutto quanto, annunciando che avrebbe continuato a lavorare come procuratore di personaggi televisivi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arisa (@arisamusic)


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *