Bonus Tv, questo è il miglior momento per cambiare apparecchio: sconto e rottamazione

Da un po’ di giorni si parla di un cosiddetto bonus TV, ovvero un modo per poter cambiare apparecchio in modo conveniente. Questo quindi sembra essere il momento giusto per poter cambiare televisione, grazie al doppio bonus. Il governo sembra abbia dato la possibilità di poter usufruire di qualche incentivo per poter acquistare un nuovo dispositivo. Tutto sarebbe dovuto principalmente al fatto che entro il 2023 bisognerà passare ufficialmente al nuovo digitale terrestre. Sembrerebbe essere il caso quindi di pensarci già adesso a cambiare dispositivo per fronteggiare alla nuova risoluzione adottata del DVBT-2.

Bonus tv, questo è il momento giusto per cambiare apparecchio

Pare che già ci fosse un incentivo relativo all’acquisto di un nuovo dispositivo e adesso si aggiunge anche la possibilità di poter usufruire di una rottamazione. Ebbene, secondo quanto stabilito dal decreto attuativo del Ministero dello Sviluppo Economico lo sconto massimo di cui si può usufruire è di €130 piuttosto che 150, come previsto inizialmente. Adesso si potrà usufruire di questo doppio bonus in questo modo. Si potranno sommare lo sconto fino a €50 per l’acquisto di un nuovo televisore e lo sconto del 20% fino ad un massimo di €100 per la rottamazione. Il totale in questo modo dovrebbe essere di €150. Si potrà rottamare un televisore acquistato prima del 2018 con un ISEE che non deve superare i €20000.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *