Intrattenimento

Can Yaman, alla vigilia dei suoi 32 anni, l’attore festeggia con un gruppo di amici

Una festa tra intimi, tra gli amici più cari, come l’inseparabile Roberto Macellari, e alcuni collaboratori. E’ cosi che Can Yaman ha festeggiato i 32 anni alla vigilia del suo compleanno. Nel frattempo su Instagram sono giunti moltissimi messaggi  di auguri. Su tutti, quelli dei genitori. Da mamma Guldem, che in un post scritto: “La distanza si avvicina dove i cuori sono uniti… Figlio mio bellissimo dal buon cuore, ti abbraccio con nostalgia… Ti auguro anni sani e felici”.

E da papà Guven, che ha realizzato un video (poi pubblicato nelle stories dell’attore) in cui è in compagnia della sua attuale fidanzata e brinda con lei, augurando buon compleanno al suo “figliolo”, lontano chilometri c chilometri da Instabul.

Ma questa vigilia di compleanno è stata per l’attore di DayDreamer e Mr. Wrong non solo l’occasione di questa festa serale, ma anche un momento all’insegna della solidarietà a favore dei bambini. Nel corso di questa stessa giornata il divo è stato infatti protagonista di un bagno di folla per una giusta causa: raccogliere fondi con l’associazione Can Yaman for Children (da lui fondata nell’estate di quest’ anno) per acquistare una culla termica e un respiratore per il reparto di Neonatologia pediatrica del Policlinico Umberto I di Roma.

Così, in mattinata si è diretto in questo ospedale, dove ha visitato i reparti e ha incontrato medici, infermieri e alcune famiglie dei piccoli pazienti. Poi, nel primo pomeriggio si è diretto a Cinecittà World, dove un esercito di fan lo attendeva all’evento organizzato in suo onore: in occasione del compleanno del divo, è stato infatti possibile acquistare dei biglietti per partecipare all’evento, dove lui ha fatto autografi, selfie e scambiato alcune parole con i fan. E l’intero incasso della giornata – tra biglietti e ulteriori donazioni – è stato interamente devoluto alla missione avviata dalla Can Yaman for Children a favore del Policlinico Umberto I.

Oltre a queste iniziative benefiche, Can Yaman nell’ultimo periodo è stato molto impegnato sul set. In attesa di vestire i panni di Sandokan nel remake dell’omonimo kolossal, una co-produzione interazionale targata Lux Vide, e che dovrebbe tenerlo impegnato da febbraio 2022, ha da poco terminato le riprese di Viola come il mare, una nuova serie tv che vedremo su Canale 5 e dove recita al fianco di Francesca Chillemi.

Prodotta dalla Lux Vide di Matilde e Luca Bemabei in collaborazione con RTI, la serie tv è stata girata tra Roma e Palermo, e proprio sul suo set Can Yaman ha incontrato la donna che si dice possa prendere il posto di Diletta Leotta nel suo cuore. Lei si chiama Maria Giovanna Adamo, ha 25 anni, ed è una bellissima mora originaria di Crotone, in Calabria, che lo scorso luglio si è classificata seconda nel concorso “World Top Model Selezione Roma 2021”. Insieme sono bellissimi e – come si suol dire – se son rose fioriranno !


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *