Caos nello studio de L’Eredità proprio nel Giorno della Memoria. Cosa è accaduto?

Caos nello studio de L’Eredità proprio nel giorno della memoria. Sembra che sia andata in onda una scena che i telespettatori avrebbero voluto non vedere, in una giornata molto particolare. A quanto pare molti telespettatori hanno voluto manifestare il proprio dissenso per la scelta della Rai di voler scegliere per il gioco finale una parola molto comune, ma non adatta per il giorno in cui la puntata è andata in onda. La parola finale era “gas” e visto che la puntata è andata in onda il Giorno della Memoria, si sarebbe potuto anche evitare. Il gioco a quiz condotto da Flavio Insinna è in onda su Rai1, sembra abbia sconvolto davvero tutti quanti.

Caos nello studio de L’Eredità nel giorno della memoria

Proprio ieri che ricorreva la giornata della memoria celebrata il 27 gennaio di ogni anno, è accaduto qualcosa che non è affatto piaciuto a milioni di telespettatori che stavano seguendo la puntata. Il tutto è accaduto durante la ghigliottina ovvero il gioco finale, il cui lo scopo pare sia quello di indovinare una parola attraverso delle parole attinenti. Il concorrente quindi può scegliere tra due parole, di cui una è l’indizio giusto mentre l’altra è sbagliata. Una volta trovati tutti e cinque indizi, il partecipante poi deve in un minuto trovare la parola esatta che possa collegarla a tutti e cinque.

La parola della ghigliottina non piace ai telespettatori

Ad ogni modo, nella serata di ieri gli indizi erano i seguenti ovvero compagnia, Cenerentola, dare prezzo e tecnico. La campionessa in carica ovvero Eleonora sembra abbia scritto anello, ma la risposta era sbagliata perché quella esatta era proprio gas. Il pubblico sembra sia rimasto davvero senza parole davanti a tutto ciò. In molti sostengono che non è stata sicuramente una scelta azzeccata optare per una parola come quella, proprio il giorno della memoria.

I commenti dei telespettatori sui social

I telespettatori hanno così accusato gli autori de L’eredità di non avere alcuna sensibilità visto la giornata molto particolare. Il pubblico non è comunque rimasto zitto ed ha continuato a commentare l’accaduto sui vari social network. Molti hanno commentato anche su Twitter. “Imbarazzante ghigliottina stasera…gas il giorno della memoria si poteva evitare”. Questo quanto scritto da un utente. “Eh niente…oggi, Giornata della Memoria, la parola da indovinare a L’Eredità su Rai 1 era gas”, scrive un altro. “Nel giorno della memoria, la parola di questa sera all’eredità è gas!Imbarazzante“. Insomma, sono apparsi sui vai social, tanti messaggi del genere. Al momento il conduttore non sembra abbia commentato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *