Intrattenimento

Carolina Crescentini chi è? Età, carriera, vita privata, figli, marito e fiction

Carolina Crescentini è una nota attrice italiana, una tra le più amate di sempre. Sicuramente in questi anni ha dimostrato di essere particolarmente versatile perché ha interpretato vari ruoli ed ha ottenuto sempre un grandissimo successo. I telespettatori la amano proprio per questo motivo ma anche per la sua personalità piuttosto pacata e sempre molto sulle sue. Il pubblico italiano ultimamente ha avuto modo di vederla in “La bambina che non voleva cantare“, dove ha interpretato una donna di nome Viviana, ovvero la mamma di Nada che è un personaggio piuttosto problematico. Ad ogni modo, che cosa conosciamo di lei e della sua vita privata?

Carolina Crescentini chi è

È nata il 18 aprile 1980 a Roma e si è diplomata al centro sperimentale di cinematografia. È stata sin da piccolina appassionata di recitazione e pare che abbia fatto davvero di tutto per trasformare questa passione in un lavoro. A 26 anni Infatti si è diplomata presso il centro sperimentale di cinematografia e poi ha avuto modo di iniziare a lavorare. Ha svolto inizialmente alcuni primi ruoli al cinema poi anche al teatro ed anche in televisione.

Carriera

Sicuramente uno dei ruoli che le ha dato modo di poter ottenere una grande popolarità e visibilità è stato quello della fiction Mediaset Carabinieri dove ha interpretato Carla, la Figlia del boss. Quest’ultima si è innamorata del capitano Andrea Perri interpretato da Ettore Bassi. Poi è stata anche protagonista del cast Provaci ancora prof al fianco di Veronica Pivetti e di Paolo Conticini. Ma non finisce qui visto che ha preso parte anche a ben 3 edizioni di una serie televisiva intitolata “Boris”, “Boris 2” e “Boris 3”.

Leggi Anche  Carolina Crescentini: perchè l'attrice non ha avuto figli? La confessione

Per quanto riguarda invece il film è impossibile non ricordare la sua interpretazione in Notte prima degli esami oggi un film di Fausto Brizzi ed ancora un cane per due con la regia di Giulio Base e poi Mai per amore. Tanti sono stati anche i premi e riconoscimenti ottenuti in questi anni come ad esempio il premio Giuseppe De Santis arrivato nel 2009 come miglior attrice emergente.

Vita privata

Riguardo la sua vita privata, sappiamo che nel 2019 e si è sposata con il cantautore Francesco Motta e al momento i due non hanno avuto figli. La cerimonia si è svolta secondo il rito civile in un campo di uliveti e gli sposi pare fossero vestiti di bianco. In realtà stanno insieme dal 2017 e sono stati da sempre piuttosto riservati ed hanno cercato di mantenere intatta la loro privacy. Proprio per questo motivo pare che la notizia del loro matrimonio sia arrivata proprio come un fulmine a ciel sereno. Nessuno pare si aspettasse che i due fossero Pronti al grande passo.

Leggi Anche  Carolina Crescentini: chi è, età, carriera, vita privata, marito, filmografia, figli

Si sposare il proprio marito? Carolina Crescenti- g ni lo farebbe senza pensarci due volte. Anzi, l’ha fatto. L’attrice  ha detto «Sì» per la prima volta al cantautore  Francesco Motta nel  2018 a New York e poi,  l’anno dopo, ha bissato  con una cerimonia simbolica in Toscana.
I dubbi in tal senso esistono solo nel nuovo film di Paolo Costella,  Per tutta la vita, che vede Carolina protagonista   assieme alle colleghe  Claudia Cerini. Ambra Angiolini e Claudia Pandolfi. Nella pellicola, al  cinema dall’ 11 novembre, quattro coppie sposate da diversi anni scoprono improvvisamente che il loro matrimonio non era valido.

«Non chiedetemi se voglio un figlio!»

Arriva dunque la grande domanda: sposarsi di nuovo oppure lasciar perdere? Cogliere l’occasione dell’inaspettata scappatoia e magari cambiare vita? La Crescentini interpreta Giada, la moglie di Edo (interpretato da Luca Bizzarri): «Lei è una donna dalla personalità remissiva, chiede scusa in continuazione e rincorre sempre il marito. È compieta-mente diversa da me, se la incontrassi la prenderei a schiaffi», ha detto l’attrice alla presentazione romana del film, dove lei e tutte le altre attrici hanno sfoggiato abiti color marrone cammello.
Nella vita Carolina è una moglie ben diversa, indipendente e sicura di sé.

Leggi Anche  Carolina Crescentini: chi è il marito Francesco Motta, età, carriera, vita privata

E. festeggiati a settembre i tre anni di nozze con Motta, può dire di conoscere i segreti per far durare il matrimonio: «Ho imparato a non dare mai nulla per scontato: le relazioni sono un lavoro per il quale ci vuole impegno, oltre che a-more», dice a Nuovo l’attrice che vedremo dal 17 novembre su Raidue in Mare fuori 2 (la trama è a pag. 109) Che non le si chieda, però, se pensa di diventare mamma: «Credo che le persone debbano imparare a farsi i fatti propri.

Posso capire che si senta il bisogno di griglie sociali per inquadrare una donna, ma questo atteggiamento superficiale può far male. La cosa assurda è che agli uomini non vengono fatte le stesse insistenti domande. Non solo tutto ciò non è necessario, ma è anche maleducato», sottolinea. Meglio limitarsi a parlare di matrimonio: «È divertente, ci si sente uniti qualsiasi cosa succeda». Questo vale senza dubbio per lei e Motta. Al cinema, invece, è tutta un’altra storia.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *