Claudio Lippi: il dolore per quanto accaduto alla figlia all’età di sei anni, la confessione

Claudio Lippi è uno degli artisti più importanti del nostro paese. E’ un noto cantante e produttore ed anche conduttore televisivo.

L’abbiamo visto per tanti anni al timone di trasmissioni di un certo calibro, non soltanto in RAI, ma anche in Mediaset. Ad ogni modo, la sua vita non è stata fatta soltanto di momenti gioiosi e di grande successo, ma anche di alcuni momenti di dolore. È stato proprio lui a confessare un dolore che ancora oggi prova per quanto accaduto alla figlia all’età di 6 anni. Ma cosa è accaduto?

Claudio Lippi confessa il dolore per quanto accaduto alla figlia

Nel corso di una lunga intervista rilasciata dal conduttore al settimanale Oggi, sembra che quest’ultimo abbia raccontato un qualcosa di molto intimo e privato. Nello specifico il conduttore ha raccontato un dolore che ancora oggi si porta dietro e che riguarda la figlia Federica quando aveva soltanto 6 anni.

È stato in quel periodo che il conduttore si separò dalla moglie e sembra che ancora oggi Claudio si porti dietro quel senso di colpa per aver privato la figlia della figura paterna nella sua vita quotidiana. “Le è mancata la figura paterna ma Kerima è stata bravissima, non le ha mai parlato male di me, anzi, le diceva tante cose belle sul mio conto che forse io neanche meritavo. Non è cresciuta col risentimento”. Questo quanto dichiarato dal conduttore.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *