conosce la donna online

Conosce una donna online, la picchia al primo appuntamento e uccide di botte i suoi figli

⭐ Unisciti al nostro Canale di Telegram ⭐

Conosce una donna online, al primo appuntamento la picchia e uccide di botte i figli. E’ questo quanto accaduto ad una giovane donna di 35 anni. Quest’ultima appare avesse conosciuto on-line un uomo del quale pare si fosse invaghita. I due si erano fatti conosciuti on-line e nello specifico su un sito di incontri. Ad ogni modo però, durante il loro primo appuntamento è accaduto qualcosa di terribile. Una frase pronunciata involontariamente dalla trentacinquenne pare abbia scatenato l’ira delle trentenne che non soltanto l’ha pestata di botte, ma ha anche ucciso i suoi figli. Adesso a soli 30 anni l‘uomo ha una condanna per duplice omicidio di Minori e percorse. Vediamo però più nel dettaglio che cosa è accaduto.

Conosce una donna online, poi al primo appuntamento la tragedia

La protagonista di questa storia è Lyudmila Strelchuk, una 35enne conosciuta online la quale aveva detto di trovarsi davanti al futuro patrigno. Secondo una ricostruzione dei fatti, l’uomo accecato dalla rabbia avrebbe preso una sedia rotta e si sarebbe scaraventato sui bambini, Martina di 9 anni e Demid di 2. E’ questo sostanzialmente quanto accaduto nel complesso Oksana del paese di Tyachiv, un ristorante con all’interno la sauna. L’uomo avrebbe iniziato a colpire i bambini e poi ad uno ad uno li avrebbe gettati contro un muro.

La testimonianza del direttore della struttura dove è avvenuta l’aggressione

A parlare nelle ore successive a questa tragedia è stato il direttore della struttura. Quest’ultimo avrebbe chiamato la polizia dopo aver sentito il trambusto. L’uomo avrebbe confermato di aver sentito un grande rumore, di aver aperto la porta e di essersi trovato davanti ad una scena davvero incredibile. I bambini erano completamente ricoperti di sangue così come la loro madre. Quest’ultima sarebbe stata ricoverata in gravi condizioni per le percosse subite. Una volta ripresa conoscenza, i medici hanno preferito non darla subito la tragica notizia.

Morti i bambini, uno shock per tutta la famiglia

Purtroppo i suoi bambini non c’è l’hanno fatta ma la donna non è stata informata subito. Al suo risveglio, Lyudmila avrebbe detto ai medici di volersi riprendere al più presto proprio per andare a casa dai suoi figli e prendersi cura di loro. Dopo l’aggressione alla donna e dopo aver ucciso i figli di quest’ultima, il 30enne sarebbe fuggito ma rintracciato nelle ore successive. L’omicida è stato così localizzato ed arrestato. I due bambini, sono stati poi sepolti nella sua città natale, ovvero Kamianets-Podilskyi. Secondo quanto riferito da alcune persone vicine alla donna, sembra che Tsekh fosse apparentemente un ragazzo normale ed a modo.

⭐ Unisciti al nostro Canale di Telegram ⭐

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *