DayDreamer anticipazioni 7 gennaio: ci sarà un sequestro di persona

daydreamer anticipazioni 7 gennaio
⭐ Unisciti al nostro Canale di Telegram ⭐

DayDreamer anticipazioni 7 gennaio, la serie tv turca che la scorsa estate ha avuto un successo straordinario. I protagonisti di questa serie sono Can Yaman e Demet Ozdemir. Dopo tante settimane di stop, la serie va in onda di nuovo questa sera su Canale 5 in prima serata. La puntata di oggi 7 gennaio sarà molto avvincente. Ma cosa accadrà? Scopriamolo insieme.

DayDreamer anticipazioni 7 gennaio

La puntata della serie tv turca che andrà in onda oggi, giovedì 7 gennaio sarà ricca di colpi di scena. Can Divit e Sanem Aydin si troveranno a trascorrere del tempo insieme, per via di una bugia di Yigit. Ovviamente, questo permetterà ai due di trascorrere del tempo insieme e chiarire ciò che è rimasto in sospeso. Se avete avuto modo di leggere altre nostre anticipazioni sulla serie, saprete già che Yigit chiederà in sposa Sanem, nel momento in cui scoprirà che Can non ha i filmati della videosorveglianza registrati un anno prima che possano dimostrare che è stato lui ad incendiare il manoscritto della Aydin.

Proposta di matrimonio perla giovane Sanem

Sanem rimarrà particolarmente scioccata dalla proposta di matrimonio e gli dirà di volersi prendere del tempo. Ovviamente la giovane è innamorata di Can e Yigit che sa esattamente come stanno le cose, diventerà sempre più ossessivo nei confronti di Sanem. Yigit continuerà a ripetere alla giovane se ha preso una decisione, domande alle quali Sanem risponderà con un secco no. Il nuovo “cattivo” della soap, verrà a scoprire che Can ha deciso di lasciare per l’ennesima volta Instabul e così riferirà tutto a Sanem che resterà piuttosto sconvolta dalla notizia.

La Aydin si reca al porto per bloccare Can ma viene sequestrata

La giovane Aydin, preoccupata per la perdita dell’amore della sua vita, andrà al porto per chiedere delle spiegazioni a Can ma verrà sequestrata. Da chi? Ovviamente da Can, il quale accenderà il motore del mezzo e costringerà in questo modo Sanem a trascorrere l’intero pomeriggio in sua compagnia. I due si faranno dei dispetti ma soprattutto avranno modo di parlare abbondantemente e Sanem ad un certo punto farà una confessione a Can. La giovane confesserà al suo ex di non ritenerlo più responsabile dell’incendio del suo libro e di averlo capito nel momento in cui è entrato nel capanno in fiamme per recuperare il suo scialle. Can a quel punto, confesserà a Sanem che non ha alcuna intenzione di lasciare Instabul. Questo e tanto altro è quello che vedremo questa sera.

Intanto Can si prepara per Sandokan

L’anno nuovo è appena cominciato, ma ha già due assi di cuori pronti a conquistare il piccolo schermo: Luca Argenterò e Can Yaman. Il protagonista di Doc – Nelle tue mani e la star della soap opera turca Daydreamer reciteranno l’uno al fianco dell’altro nel remake di Sandokan, serie targata Lux Vide le cui riprese dovrebbero cominciare in estate tra gli studi di Formelle, alle porte di Roma, e i Caraibi. La presenza dei due sex symbol è, per ora, una delle poche certezze inerenti l’ambizioso progetto internazionale: gli episodi, otto in totale, della durata di 50 minuti, saranno ovviamente ispirati alle avventure scritte da Emilio Salgari, dalla cui penna è nato lo storico personaggio di Sandokan. Sarà l’attore turco a prestare il volto e il corpo al protagonista noto come la tigre della Malesia; il collega italiano, invece, interpreterà il ruolo del luogotenente Yanez de Gomera.

Al primo ciak mancano diversi mesi. L’entusiasmo degli addetti ai lavori e del pubblico, però, è già alle stelle. E non potrebbe essere altrimenti: la miniserie originale, con Kabir Bedi nei panni di un indimenticabile Sandokan, si è rivelata il più grande successo della tv italiana. Le sei puntate, in onda all’inizio del 1976, furono seguite da ben 27 milioni di persone. Record arduo da eguagliare, anche se di ascolti stupefacenti, ultimamente, Argenterò se ne intende. «Doc – Nelle tue mani ha avuto un’esplosione di affetto clamorosa», ha detto l’attore che con le vicende del dottor Andrea Fanti è arrivato a tenere incollati allo schermo oltre otto milioni di spettatori, pari a uno share del 30,8 per cento. La serie di Raiuno, insomma, ha fatto centro. I lavori in vista della seconda stagione del fortunato medicai dramma sono già nel pieno. E Luca tornerà a indossare il camice ospedaliero tra qualche settimana, presumibilmente all’inizio della primavera.

Non prima, però, di aver fatto il pieno di energia in famiglia, tra le sue donne. Assieme alla compagna Cristina Marino, l’attore ha tra scorso il suo primo Natale da genitore: la piccola Nina Speranza è arrivata lo scorso 20 maggio. «La vita da papà è meravigliosa, perché c’è una mamma come Cristina», ha confessato l’interprete piemontese, V E ha aggiunto: «Il segreto I del perché tutto sta andando avanti nel migliore dei modi è sempre lei, donna meravigliosa e madre fantastica ». E, poco ma sicuro, la Marino sarà sicuramente in prima fila ad applaudire la sua metà se le trattative che sembrano essere in corso con Amadeus dovessero andare a buon fine. Già, a quanto pare Luca potrebbe essere uno dei super ospiti del Festival di Sanremo, previsto dal 2 al 6 marzo. Quello dell’ex gieffino sul palco dell’Ariston sarebbe un ritorno: per promuovere la pellicola Noi e la Giulia, ha partecipato alla kermesse nel 2015 assieme al collega Claudio Amendola. Di certo, insomma, Argenterò non avrà tempo per annoiarsi.

⭐ Unisciti al nostro Canale di Telegram ⭐

Condividilo!

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono contrassegnati *