Diletta Leotta e Can Yaman procedono spediti verso il matrimonio

Poche parole, tanti fatti. Sempre più innamorati, Diletta Leotta e Can Yaman procedono spediti verso un futuro di coppia. I progetti della conduttrice sportiva e del protagonista di Daydreomer – Le ali del sogno profumano di fiori d’arancio, con tanto di preparativi, a quanto pare, già in corso.

«Sono uno che agisce senza metterci tanto, senza giri di parole. Seguo la spinta, veloce. Credo che l’istinto sia nel nome di Dio», ha confermato l’attore che, nell’arco di pochi mesi, ha rivoluzionato la sua esistenza. In ambito lavorativo e sentimentale.

Di casa a Roma per prepararsi a interpretare al meglio il personaggio di Sandokan – in una serie dove vedremo anche Luca Argenterò -, tra lezioni di arti marziali e sessioni di equitazione, il divo turco ha lasciato da pochi giorni la stanza d’hotel che l’ha ospitato per tre mesi per trasferirsi in una vera e propria dimora.

Per due. Sì: nonostante gli impegni e la casa in cui vive a Milano, Diletta è propensa a passare molto più tempo nella Capitale, al fianco di Can che pare pronto a fare il grande passo.

Gli indizi parlano chiaro: dopo aver fatto la conoscenza della suocera Ofelia Castorina e del cognato Mirko Mano-la, Yaman ha avuto modo di incontrare il resto della famiglia in occasione di un recente viaggio in Sicilia, terra natia della stellina del pallone.

A cominciare da papà Rori Leotta, avvocato civilista di stanza a Catania. I più romantici sognano in grande: proprio come in una favola, il sexy interprete, tanto selvaggio nell’aspetto quanto romantico nell’animo, potrebbe aver chiesto al futuro suocero la mano della figlia.

A supporto della tesi, un altro rumor: qualche ora più tardi, i piccioncini sarebbero stati pizzicati in compagnia di due noti organizzatori di matrimoni, professionisti che, in passato, si sono occupati dei festeggiamenti per il 28esimo compleanno della Leotta.

Insomma, bando alle ciance, le nozze nella suggestiva Sicilia sembrerebbero vicine e ci sarebbe addirittura una data: il 16 agosto, azzardano i bene informati, in occasione dei 30 anni della Leotta. Il divo e la conduttrice approfitterebbero di una pausa delle riprese della serie tv Sandokan per Ferragosto, prima che il campionato di calcio riparta. Insomma, sarebbe una data perfetta per tutti e due gli sposi. Che non si sbilanciano.

Per la prima volta, in realtà, l’attore si è leggermente sbottonato in merito alla chiacchierata relazione: «È un amore leale, in cui mi assumo le mie responsabilità, come si è visto. Ho grande rispetto per lei, per il nostro rapporto e la riservatezza è la nostra prima promessa: quel che ci riguarda lo comunichiamo noi, insieme». La data del «Sì», per adesso, non rientra tra gli avvisi di coppia, nonostante l’indiscrezione del 16 agosto. Parola del diretto interessato: «Su qualcosa teniamoci la sorpresa…».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *