Donatella Moretti: chi è, età, carriera, vita privata, successi, marito

Donatella Moretti la conosciamo tutti per essere una nota cantante, diventata improvvisamente famosa quando aveva soltanto 20 anni. Ha partecipato alla sezione giovani del cantagiro e poi nonostante fosse una sconosciuta ha vinto la categoria con il brano intitolato L’abbraccio che pare non fosse stato nemmeno inciso. Ma cosa conosciamo di lei e della sua vita privata?

Donatella Moretti chi è

Si tratta di una cantante e conduttrice radiofonica italiana nata esattamente a Perugia il 17 settembre 1942. Come abbiamo avuto modo di anticipare, ha partecipato quasi per caso al Cantagiro nel 1962 quando era ancora una esordiente e dunque non famosa. Nonostante non avesse alcuna popolarità è riuscita a vincere la competizione con il brano intitolato L’abbraccio e pare non fosse stato neppure inciso. Questo è stato presentato nella trasmissione intitolata Incontro con Neil Sedaka in data 28 10 1962. A questa presero poi parte anche Jimmy Fontana, Gianni Meccia, Rosy e Gianni Morandi il quale era molto giovane soprattutto agli inizi della tua carriera.

Carriera

È stata subito messa sotto contratto dall’etichetta discografica RCA per la quale poi ha inciso un 45 giri. L’anno successivo ha presentato poi l’album Diario di una sedicenne arrangiato da Ennio Morricone e contenente dei brani di grande successo come Quando vedrete il mio caro amore. Ha partecipato nel 1964 a al Festival delle Rose 1964 con Ogni felicità una canzone scritta da Loredana Ognibene, nonché autrice di un album intitolato Diario di un sedicenne.

Ha preso parte poi per altre quattro volte al Cantagiro con dei brani divenuti ancora una volta dei grandi successi e nel 1971 è passata alla casa discografica King intraprendendo una collaborazione con diversi cantautori italiani di una certa importanza che hanno scritto per lei dei brani come Storia di storie. Nello specifico ha collaborato con artisti quali Fabrizio De André, Lucio Battisti, Mogol, Gino Paoli, Umberto Bindi, Giorgio Gaber, Sergio Endrigo, Bruno Lauzi, Sergio Bardotti.

Successi e collaborazioni

Successivamente ha lavorato anche con Franco Califano, Franco Battiato, Fred Bongusto, Cristiano Malgioglio, Memo Remigi e Tony Cucchiara. Nel 1977 ha ottenuto poi un grande successo con un brano intitolato piano Incisa sotto lo pseudonimo DM System orchestra. Negli anni 80 ha continuato ad incidere dei dischi. Poi si è anche dedicata alla conduzione e nello specifico è stata al timone di diversi programmi radio Rai. Si è anche interessata a Canzoni per-bambini. Esattamente nel 2000 ha inciso l’album Zucchero filato in collaborazione con il maestro Luis bacalov e Loriana lana. Poi è approdata anche alla musica sacra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.