Donnie Darko, stasera giovedì 2 settembre in onda il film dalle mille interpretazioni

Donnie Darko, andrà in onda questa sera giovedì 1 settembre 2021 ed il film è uscito esattamente nel 2001. Questo film ha avuto un successo davvero strepitoso ed ha come protagonista Jake Gyllenhall. Di sicuro questa pellicola ha segnato l’esordio del regista Richard Kelly che fino a quel momento aveva diritto soltanto due cortometraggi. Tra gli altri protagonisti di questo film troviamo Jena Malone, Patrick Swayze, Maggie Gyllenhaal, Drew Barrymore e Beth Grant. Ma di cosa parla questo film?

Donnie Darko, in onda oggi giovedì 2 settembre

Come abbiamo detto, il film è uscito esattamente nel 2001 e ha come protagonista Jake Gyllenhall.  Il genere di film è fantascientifico o drammatico ed è uscito esattamente nel 2001 e diretto da Richard Kelly. Al cinema poi il film è uscito il 26 novembre 2004. Ha una durata di 113 minuti ed è distribuito da moviemax.

Trama

Il protagonista di questa pellicola è appunto Donnie Darko un liceale interpretato proprio da Jake Gyllenhaal, il quale si trova in cura presso una psicologa per via di alcuni problemi comportamentali. Una notte il giovane ha un incidente al quale però sopravvive. Nello specifico un motore di un aereo si sarebbe andato a fracassare in camera sua. Il liceale Pare fosse in preda ad un episodio di sonnambulismo nel corso del quale ha interagito con una sorta di coniglio umanoide che gli ha predetto la fine del mondo. A partire da quel momento Donnie ha iniziato ad avere una serie di visioni piuttosto inquietanti che lo hanno portato anche a compiere dei gesti estremi tutti ovviamente collegate ad un gioco del destino piuttosto malvagio. Il ragazzo, ormai totalmente delirante, crede di poter impedire la fine del mondo e si precipita con Gretchen nella cantina di Nonna Morte.

Le varie interpretazioni

Questo film sicuramente ha avuto un successo strepitoso ed è diventato anche un vero e proprio cult cinematografico. Dopo aver visto il film, in tanti si sono chiesti e Fatti delle domande sul significato di questo film. Secondo molti altri, non è che una allucinazione del protagonista visto che comunque il liceale soffre di una schizofrenia paranoide. Altri invece hanno scritto e pensato che il sogno fatto dal liceale preannunciasse davvero un evento futuro. La teoria Però più forte è quella che sostiene che la pellicola sia ambientata in un universo tangente, ovvero una dimensione parallela del multi universo.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *