Gossip e Tv

Elisabetta Gregoraci, momenti di tensione per la conduttrice che ha avuto grande sangue freddo

Attimi di vera tensione quelli vissuti qualche giorno fa dalla bella conduttrice Elisabetta Gregoraci. Mentre faceva rientro a casa si è accorta che un ladro si era introdotto nella sua abitazione e aveva aggredito la sua governante. Ely ha avuto coraggio e sangue freddo ed è riuscita a mettere in fuga il malvivente, poi arrestato, dopo la pronta telefonata alla polizia di Nathan Falco Briatore, figlio della showgirl calabrese.

«Purtroppo, oggi sono andata a prendere mio figlio Nathan a scuola e tornando mi sono ritrovata un ladro in casa. E stata una giornata abbastanza movimentata, difficile, ci siamo spaventati tutti». Inizia così il racconto di Elisabetta Gregoraci nel suo profilo social. Poi, la brutta scoperta.

«Il primo incontro con il ladro l’ha avuto la mia tata che si è spaventata tanto. Questo personaggio ha cominciato a tirare calci, ad aggredirla. Grazie a Dio sta bene. — continua la conduttrice – Non so con quale freddezza sono riuscita a inseguire il ladro, a fare dei video.

L’ho messo all’angolo. Nathan ha avuto la prontezza di chiamare la polizia che è arrivata dopo pochi minuti e l’ha catturato. Ora è in prigione dove è giusto che sia. Siamo tutti un po’ scombussolati, ma ora ve lo posso raccontare con il sorriso perché grazie a Dio stiamo tutti bene e tutto è passato». Lei e Nathan sono stati davvero coraggiosi… Ma che paura!


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *