Enrico Ianniello: chi è, età, carriera, successi, film, fiction, vita privata

Enrico Ianniello, chi è l’attore de Un passo dal cielo, dove interpreta il commissario Vincenzo Nappi, nella serie di Rai 1.La serie tv con Daniele Liotti torna proprio questa sera, con otto nuovi episodi e tante novità. Ma cosa sappiamo di Enrico Iannello e della sua vita privata? Conosciamolo meglio.

Enrico Ianniello chi è

Classe 1970, è di origine casertana e dopo essersi diplomato all’Itis F.Giordani di Caserta, poi si è formato artisticamente presso la Bottega Teatrale di Firenze di Vittorio Gassman. E’ stato molto attivo in teatro, ed ha anche realizzato una traduzione italiana della commedia Il metodo Gronholm del giovane attore catalano Jordi Galceran. E’ stato poi nel 2011 che ha acquisito una grande popolarità, interpretando il commissario Vincenzo Nappi nella serie Un passo dal cielo.

Carriera e successi

Ha recitato in alcun film come Habemus Papam di Nanni Moretti ed ancora Il giorno più bello del mondo di Alessandro Siani. Lo abbiamo visto anche in altre serie di Rai 1 come “Paolo Borsellino – I 57 giorni”, “C’era una volta Studio Uno” e “Il mondo sulle spalle”. E’ noto al pubblico per aver recitato nel film La tigre e la neve, Mia madre di Nanni Moretti. Sul piccolo schermo, ha preso parte alle fiction C’era una volta studio uno, L’Aquila- Grandi speranze, Paolo Borsellino – i 57 giorni e il più recente Il commissario Ricciardi.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *