Eugenio Bennato chi è? Età, carriera, vita privata, moglie, figli del cantautore


Controcopertina è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Eugenio Bennato lo conosciamo tutti per essere un grande musicista, ma anche uno dei fondatori della nuova compagnia di canto popolare nel 1969. In realtà poi ha fondato anche altri gruppi come di Musica nuova insieme a Carlo d’Angiò. È uno degli artisti più importanti della storia della musica italiana. Ma cosa conosciamo in realtà di lui, di quella che è stata la sua carriera e della sua vita privata? Conosciamolo meglio.

Eugenio Bennato chi è

È nato a Napoli il 16 marzo 1948 ed è cresciuto con la passione per la musica insieme ai tuoi fratelli Edoardo e Giorgio. Pare che nel 1969 abbia fondato la nuova compagnia di canto popolare e dopo qualche tempo poi ha fondato i Musicanova insieme a Carlo d’Angiò. Si è laureato in fisica e poi è stato autore di diverse colonne sonore come quelle dello sceneggiato andato in onda in TV e intitolato l’Eredità della Priora e la stanza dello Scirocco. Nel 1990 ha preso parte al Festival di Sanremo insieme a Tony Esposito che è conosciuto per essere un grande esponente della musica napoletana. Ma non finisce qui visto che nel 1998 ha fondato il movimento chiamato Taranta Power attraverso il quale ha promosso la taranta che per chi non lo sapesse è un ballo con musica tradizionale del sud Italia. Poi nel 2008 è tornato sul palco dell’Ariston con un brano intitolato grande sud con il quale si è classificato al decimo posto.

Carriera

Il 20 aprile 2007 è uscito l’album dal titolo Sponda sud composto da brani inediti. Ha collaborato al disco Evoluzione del Demnilla. «Questo nuovo lavoro è un prosieguo del percorso precedente, è un allargamento dell’orizzonte mediterraneo a più lontane latitudini, e in particolare alla intensa e misteriosa Africa, dove colloco una mitica sponda che custodisce la fonte di tutte le leggende, e il segreto di un suono battente primitivo che attraverso deserti e mari viaggia e si diffonde e arriva fino a noi, fino alle nostre sponde, che risuonano così di antiche tammorre e chitarre, nelle campagne ricche di arte e di cultura. Da Napoli al Gargano alla Calabria quelle voci quelle melodie e quei balli mi portano ad Algeri, a Orano a Casablanca, e poi più in là al Cairo, in Etiopia, in Mozambico. Ogni tappa è una scoperta e un riconoscimento, lungo il filo di un’emozione e di un’idea, in un percorso alternativo rispetto alla devastante logica del business e dell’appiattimento globalizzante, contro la quale silenziosamente combattono i tamburi di ogni villaggio”.

Vita privata

Da tanti anni si è sposato con l’attrice e con la cantante Pietra Montecorvino. Da questa relazione sono nati due figli Fulvio e Carola. Il primogenito ha deciso di affermarsi nel mondo della musica, ma anche delle arti visive, pittura e fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.