Filippo di Edimburgo: chi è stato il Principe consorte della Regina Elisabetta II

Nelle scorse ore, purtroppo è arrivata una tragica notizia ovvero quella relativa alla morte del principe Filippo di Edimburgo. Stiamo parlando del marito della Regina Elisabetta II, il quale è venuto a mancare nella giornata di oggi venerdì 9 aprile 2021 alla veneranda età di 99 anni. Tutto il mondo piange la scomparsa del Principe consorte e tanti sono stati i messaggi di cordoglio e di solidarietà arrivati alla famiglia reale in queste ultime ore. Ad ogni modo, chi è stato davvero Filippo di Edimburgo?

Filippo di Edimburgo, la vita del Principe consorte

È nato il 10 giugno 1921 a Moss repos sull’isola greca di Corfù. Un anno dopo la sua nascita, purtroppo la famiglia è stata costretta a fuggire in seguito ad un colpo di stato militare, che sicuramente ha cambiato per sempre la vita ed il volto della penisola greca. Con la sua famiglia, si è così trasferito in Francia e successivamente poi è stato mandato in Inghilterra dove è cresciuto e dove ha studiato. Ha seguito le orme del nonno paterno, entrando a far parte della Royal Navy, dove si è diplomato come miglior cadetto del proprio anno. Subito dopo aver conseguito il diploma, poi ha iniziato questa carriera davvero brillante nella Marina Militare.

Il matrimonio con la Regina Elisabetta II

Sembra che il primo incontro tra il principe Filippo e la regina Elisabetta sia avvenuto del 1936. Nel 1946 poi Filippo chiese la mano di Elisabetta al padre, Re Giorgio VI. Nel momento in cui quest’ultimo acconsentì al fidanzamento poi, Filippo di Edimburgo ha dovuto rinunciare i titoli nobiliari stranieri di Grecia e di Danimarca, ed è stato anche naturalizzato cittadino britannico. Non solo per poter sposare la regina Elisabetta ha dovuto anche convertirsi dal credo ortodosso e passare a quello anglicano, rinunciando così alle proprie origini. In questa trasformazione il principe Filippo ha deciso anche di adottare il cognome materno Mountbatten, ottenendo il titolo di Duca di Edimburgo. Una volta completata questa trasformazione, poi il matrimonio tra il principe Filippo e la regina Elisabetta è avvenuto il 20 novembre 1947 presso l’Abbazia di Westminster.

Il ruolo avuto dal Duca di Edimburgo

È stato il quarto Duca di Edimburgo titolo creato proprio per la prima volta nel 1726 da re Giorgio I. Come principe consorte ha avuto il dovere di accompagnare la moglie nel corso delle uscite pubbliche e anche durante gli incontri di Stato. In totale sembra che abbia presenziato ad un centinaio di eventi fino al 2017, quando poi per problemi di salute ha dovuto rinunciarvi.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *