flavio insinna

Flavio Insinna, la rivelazione inaspettata: ecco qual era la sua vera vocazione

Flavio Insinna, la rivelazione inaspettata. Conosciamo tutti Flavio per essere il conduttore del programma televisivo l’Eredità e per essere anche un noto e apprezzato personaggio del mondo dello spettacolo. Per diversi anni testato al timone di un programma Rai andato in onda nella fascia preserale chiamato Affari Tuoi meglio conosciuto come il programma dei pacchi. Successivamente Flavio è passato invece alla conduzione de l’Eredità, un programma molto amato dai telespettatori che va in onda tutti i giorni dal lunedì alla domenica. Stiamo parlando di uno dei più bravi e ricercati conduttori italiani, ma sapete qual era la sua massima vocazione?

Flavio Insinna, la rivelazione inaspettata

La sua più grande passione da sempre è stata la televisione e lo spettacolo, sin dalla giovinezza. L’artista si è diplomato presso il Laboratorio di esercitazioni sceniche ed è stato allievo di Gigi Proietti, il grande maestro. La sua carriera vanta tanti ruoli televisivi, ma non solo, anche cinematografici ed ha preso parte a diversi spettacoli teatrali. In molte occasioni Insinna si è anche distinto per le sue doti di interprete. Nonostante tutto però, Insinna ha da sempre parlato della sua più grande vocazione, ovvero quella originaria che pare fosse diversa.

Leggi Anche  Flavio Insinna: perché il conduttore ha scelto di non volere figli?

La massima aspirazione di Insinna, ben diversa dal mestiere poi intrapreso

A rivelare quella che è stata sempre la sua massima vocazione è stato proprio lui, Flavio Insinna nel corso di un’intervista rilasciata qualche anno fa. Il celebre attore sembra abbia provato ad entrare nei Carabinieri. “Devo dire che la tradizione dell’Arma appartiene a molti rami della mia famiglia” ha spiegato Insinna. “Un carabiniere ti mette a tuo agio, forse perché l’Arma fa parte della nostra cultura ed è difficile pensare ad un’Italia senza” ha aggiunto poi il conduttore. Che ne pensate? Avreste mai immaginato che la vera aspirazione di Flavio Insinna fosse quella di entrare nell’arma. Di certo il pubblico lo ama e lo acclama come attore e come conduttore e si può di certo dire che non potrebbe fare a meno di lui.

Leggi Anche  Flavio Insinna: perché il conduttore ha scelto di non volere figli?

La carriera da attore

Ad ogni modo, come abbiamo avuto modo di anticipare, sembra che Flavio abbia fatto bene a coltivare la passione che l’ha da sempre contraddistinto. Molto probabilmente anche spinto dagli obiettivi posti dalla sua famiglia, che pare lo spingessero ad intraprendere questa strada. Alla fine, Insinna è diventato un personaggio molto importante del mondo dello spettacolo, un artista famoso con un grande seguito tra il pubblico da casa e non solo.

Leggi Anche  Flavio Insinna: perché il conduttore ha scelto di non volere figli?

Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *