Friends: Matthew Perry ieri e oggi, il successo, le dipendenze dall’alcol e dalle medicine

Matthew Perry per chi non lo sapesse è il noto attore che per tanti anni ha recitato nella serie Friends. Di lui sappiamo che sicuramente ha avuto un grande successo, grazie proprio a questa serie televisiva che amava. Era tanto innamorato anche del suo personaggio tanto che pare sia arrivato in alcune occasioni al dimenticare anche se stesso. Ma cosa hai accaduto nella sua vita?

Matthew Perry, uno dei protagonisti principali di Friends

Matthew Perry, è questo il nome dell’attore che per tanti anni nella serie Friends ha vestito i panni di Chandler Bing. Pare che l’attore amasse particolarmente il suo personaggio e che in alcune occasioni avrebbe anche addirittura dimenticato se stesso. L’attore era proprio calato nei panni di questo personaggio tanto da avere delle difficoltà proprio a staccarsi da lui. Sembrerebbe che effettivamente l’attore si fosse calato nelle vesti del personaggio tanto da avere proprio difficoltà a distinguere l’attore da quel ragazzo che purtroppo era perennemente infelice per avere un lavoro frustrante, per il divorzio dei suoi genitori e anche per non avere una relazione stabile. Tutto ciò fino a quando poi non si è innamorato di Monica, ovvero la sorella di Ross Geller. È stato sicuramente uno dei personaggi principali della serie che grazie alle sue battute sarcastiche e molto divertenti ha dato un valore non indifferente alla sit-com degli anni 90.

Il grande successo e la dipendenza dall’alcol e dalle medicine

Il successo lo ha colto di sorpresa, sostanzialmente tra i 24 e i 34 anni. È stato nel corso di un’intervista rilasciata  nel 2015 che Matthew ha parlato proprio del suo periodo di solitudine e di ombre. Questa intervista l’avrebbe rilasciata proprio durante la promozione del film intitolato The Odd Couple. “Era solo la mia quinta serie Tv e ero conosciuto in tutto il mondo. Improvvisamente la mia vita era cambiata e non lo sapevo. Ma c’era anche il rovescio della medaglia. Volevo avere attenzione, ma d’un tratto ne ho ricevuta troppa”. Questo quanto da lui dichiarato.” Il trucco è far sì che il personaggio che interpreti sia solo qualcosa con cui convivere e non qualcosa in cui trasformarsi. Ma sono arrivato ad un punto in cui avevo sviluppato una dipendenza da tutto ciò. Volevo sempre riempire il silenzio con una battuta. Non era una cosa sana. E allora ho visto nell’alcol un rifugio di cui ho abusato”.

La confessione dell’attore

Purtroppo ha dovuto fare i conti anche con la dipendenza dall’alcol che gli ha causato nel 1997 un incidente su una moto d’acqua dal quale poi ha riportato delle gravi ferite. L’attore ha avuto anche una dipendenza al paracetamolo e all’uso improprio di idrocodone. Sempre nel corso dell’intervista lo stesso ha riferito che per via di queste dipendenze ha avuto un problemi di memoria che sicuramente hanno anche inciso sulla sua carriera.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *