Gemma Galgani ha fatto fuori Isabella Ricci, è sempre lei la regina di Uomini e Donne

Sono Festività dal sapore intenso, queste, per Gemma Galgani. Oltre alle prelibatezze tipiche del Natale, infatti, la storica dama di Uomini e donne può finalmente gustare la tanto agognata vittoria: per l’ennesima volta si conferma la regina incontrastata del Trono over.

Ora più che mai, in realtà. Perché la sua principale rivale, Isabella Ricci, ha salutato il dating show di Maria De Filippi uscendo dagli studi per mano a Fabio Mantovani, l’ex pilota civile che nell’arco di poche settimane è riuscito a fare breccia nel suo cuore.

La neo coppietta, insomma, ha deciso di vivere la propria intesa al riparo dalle telecamere. «Fabio ha gli stessi desideri che ho io. E una persona che mi fa stare bene», ha confessato Isabella. Per la gioia degli appassionati del programma di Canale 5, entusiasti della nascita di questo nuovo idillio. Ma anche e soprattutto di Gemma, che per la compagna di parterre non ha mai nutrito una particolare simpatia. E viceversa.

Tra le due sono volate tante frecciatine

Nell’ultimo anno tra le due sono volate diverse frecciate. Via via sempre più velenose. «Il mio obiettivo è trovare un compagno, non convincere Gemma che il mio modo di ragionare e relazionarmi agli uomini sia migliore del suo», ha più volte ribadito l’imprenditrice romana, poco avvezza a lasciarsi andare ai fiumi di lacrime che, da un decennio e oltre, rigano le guance della torinese per merito o colpa del cavaliere di turno. «Preferisco avere rimorsi e non rimpianti; tutto quello che mi viene voglia di fare in un preciso momento lo faccio, ignara e indifferente a quello che potrà succedere», ha però sempre sostenuto la Galgani.

Che, in effetti, è stata di parola. Lo scettro di primadonna del parterre le spetta di diritto, con buona pace dell’opinionista Tina Cipollari, impegnata come mai, a suon di pungenti critiche e battibecchi, a rendere difficile la permanenza della dama nel prògramma di Canale 5. Il titolo di “regina di cuori”, invece, è ancora lontano. Dall’inizio della nuova stagione Gemma ha incassato una lunga serie di delusioni, condita da pianti e sfoghi tra i singhiozzi a favor di telecamera.

Ma l’idea di rinunciare alla ricerca del principe azzurro non la sfiora nemmeno. Anzi, con il nuovo pretendente Leonardo Bozzetti ha già ingranato la marcia ed è partita in quarta. Il cavaliere milanese di 68 anni è arrivato in studio per corteggiarla proprio quando era stata costretta a collegarsi da casa poiché positiva al Covid-19. Anche a distanza, Cupido ha fatto centro. E, dopo il primo incontro a tu per tu, gli occhi di Gemma Galgani si sono trasformati in due brillanti cuoricini.

Leonardo è l’uomo giusto per Gemma?

Come proseguirà la loro conoscenza? Tina Cipollari non ha dubbi: per l’inizio del nuovo anno, tutto si sarà già concluso con un nulla di fatto e la Galgani porterà avanti la sua disperata ricerca dell’altra metà della mela. Da protagonista, certo, ma non senza potenziali ostacoli.

Sì, perché va detto che alle dame del parterre del dating show di Maria De Filippi si è da poco aggiunta Nadia, bellissima settantaduenne dai capelli biondi e con gli occhi azzurri che ha già messo le carte in tavola dicendosi interessata proprio a Leonardo Bozzetti, il corteggiatore di Gemma. Una rivelazione che suona tanto come una dichiarazione di guerra. L’ennesima, tra primedonne del Trono over.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.