Maria Rosaria Omaggio: dal teatro al cinema, tutti i suoi più grandi successi

Nella giornata di oggi Maria Rosaria Omaggio sarà protagonista della puntata di Oggi è un altro giorno il programma condotto da Serena Bortone e ogni giorno in onda intorno alle ore 14 su Rai 1. Di lei sappiamo che è un’ artista poliedrica che ha recitato in diverse serie TV di grande successo, ma anche in film molto importanti e che è anche un’ abile scrittrice. Ma, conosciamola meglio.

Maria Rosaria Omaggio, dal cinema al teatro

Possiamo definirla oggi una delle attrici italiane più versatili che sicuramente ha ottenuto una grande popolarità in televisione, intorno alla fine degli anni 80 e inizio degli anni 90 .Questo per lo più grazie alla partecipazione di Maria Rosaria in alcune soap opera molto popolari come ad esempio Edera.

Ha preso parte anche ad alcuni film molto importanti, andati in scena nei principali cinema del nostro paese, ma ha lavorato anche tanto in teatro. Soltanto un anno fa, nonostante il periodo difficile per la pandemia da coronavirus, Maria Rosario ha portato in scena uno spettacolo intitolato Scarpe rosse. Quest’ultimo pare sia incentrato su un tema molto importante, ovvero quello della violenza sulle donne. “E’ un nostro dovere morale andare oltre all’origine del senso di proprietà che l’uomo nutre da sempre nei confronti della donna”. Sono state queste le parole dichiarate dall’artista, in occasione della presentazione del suo spettacolo che ha ottenuto davvero un grande successo.

Chi è l’attrice?

È nata 11 gennaio 1954 a Napoli. La sua carriera pare sia iniziata intorno agli anni Settanta, grazie anche alla partecipazione all’edizione 73-74 di Canzonissima all’epoca una trasmissione molto popolare condotta da Pippo Baudo. Questa esperienza è stata per lei sicuramente una buona vetrina, perché è riuscita così a mettersi in mostra e da lì a breve ha debuttato nel mondo del cinema al fianco di Tomas Milian. È stato quello un momento molto proficuo per lei, in cui ha cercato di portare avanti due delle sue più grandi passioni, ovvero la recitazione e la musica salvo poi dedicarsi completamente al cinema.

Arista poliedrica, dal cinema al teatro

Il fatto di essere un’ artista poliedrica le ha dato possibilità di lavorare praticamente ovunque al teatro e al cinema e persino in radio. Tra i film più importanti da lei interpretati ricordiamo sicuramente “Tutto compreso”, “Il generale” e “Sarto per signora”. Ha lavorato anche per Woody Allen nel film to Rome with love. Indimenticabile è la sua interpretazione nei panni di Oriana Fallaci in Walesa- Uomo della speranza.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *