michael schumacher retroscena

Michael Schumacher la verità sconvolgente a 7 anni dall’incidente: le parole di Badoer

Michael Schumacher la verità sconvolgente dell’amico a tanti anni di distanza dall’incidente. E’ ormai da oltre 7 anni che Michael Schumacher è lontano dai riflettori almeno fisicamente. Sappiamo bene che l’ex pilota di Formula 1 ha avuto un incidente che lo ha ridotto in fin di vita. Da quel momento non si sa effettivamente quali siano le sue condizioni di salute. Una cosa è certa, che da quel tragico incidente avvenuto in montagna Michael non si è più rialzato ed i fan sono in trepida attesa di capire come effettivamente sta. A rilasciare qualche indiscrezione in quest’ultimo periodo è stato un caro amico del pilota tedesco, ovvero Luca Badoer. Purtroppo le sue parole sono state molto dure e di certo non hanno fatto piacere a nessuno. Ma cosa ha dichiarato l’uomo, da sempre molto vicino al campione?

Michael Schumacher la verità dell’amico

Luca Badoer oltre ad essere un grande amico di Michael Schumacher è anche un ex collaudatore, pilota della Ferrari e di conseguenza un collega. Quest’ultimo sembrerebbe che ultimamente abbia rilasciato un’ intervista al quotidiano Libero, parlando anche di Michael Schumacher e delle sue condizioni di salute. Purtroppo però sembrerebbe che l’uomo abbia parlato di un vero e proprio dramma che lo ha sconvolto e che continua ad essere un tarlo per tutti. “PER RISPETTO DI SCHUMI E DI TUTTA LA SUA FAMIGLIA, NON HO RIVELATO NÉ DIRÒ UNA SOLA PAROLA DELLE SUE CONDIZIONI.” Sono state queste sostanzialmente le parole dichiarate dal pilota il quale però ha tenuto a sottolineare il fatto di essere uno dei pochi amici insieme a Todt ad andare a trovarlo spesso.

Le condizioni di salute dell’ex pilota

Secondo alcune indiscrezioni, sembrerebbe che l’ex pilota non sia più in grado di comunicare almeno con la parola ed utilizza gli occhi per poter rivelare le sue intenzioni e volontà. Insomma, sembrerebbe che questo incidente in qualche modo provocato delle conseguenze molto gravi. Badoer ha pronunciato delle parole molto dure e commoventi.

I racconti di Badoer su Michael e la sua famiglia

“CON MICHAEL E CORINNA ABBIAMO FATTO VACANZE INSIEME A MIA MOGLIE E AI MIEI DUE FIGLI. NOI ANDAVAMO A GINEVRA, LORO VENIVANO A MONTEBELLUNA.” Poi nel corso dell’intervista, Badoer ha ricordato il giorno del battesimo di Brando, suo figlio. “SCHUMI È IL SUO PADRINO E LO HA TENUTO IN BRACCIO DURANTE IL BATTESIMO NELL’APRILE 2007.”Poi parlando proprio del piccolo Brando, il suo papà avrebbe detto “SOGNA DI DIVENTARE PILOTA DELLA FERRARI, DA LUI GUIDATA PER UNA VITA. OGNI VOLTA CHE MICHAEL VENIVA, PORTAVA MICK CHE GIOCAVA CON I MIEI FIGLI.”


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *