Miriam Leone, chi è l’uomo diventato suo marito?

Mi Maritarmi!!!”. A confermare le indiscrezioni, con questo annuncio in dialetto siciliano, è stata lei, solo pochi minuti prima del grande evento: Miriam Leone si è sposata con il suo compagno, il manager Paolo Carullo.

I due si sono detti sì in una cornice da film, letteralmente: il matrimonio, infatti, è stato celebrato a Scicli, splendido borgo barocco teatro di tante indagini del commissario Montalbano. La cerimonia sarebbe dovuta essere segreta e, in effetti, gli sposi sono riusciti a mantenere il riserbo fino all’ultimo: le indiscrezioni hanno iniziato a circolare solo dopo che il comune di Scicli ha pubblicato su Facebook un’ordinanza che chiudeva al traffico alcune vie del centro storico per sabato 18 settembre.

A fugare ogni dubbio, poi, è stata proprio Miriam, che poco prima di entrare in chiesa ha pubblicato una foto che la ritraeva di spalle: “Arrivo, Amore”, e condividendo poi lo splendido scatto che la immortala con un abito da sogno di Dior, con maniche lunghe e scollatura in pizzo, capelli raccolti e velo ricamato: “Ni maritarmi”, “Ci sposiamo”. La discrezione di Miriam è nota da sempre: l’unica relazione a essere finita sotto i riflettori è stata quella con Boosta, tastierista e fondatore dei Subsonica, durata 4 anni e terminata nel 2016.

Da allora, l’attrice, che tra poco ammireremo al cinema nei panni di Èva Kant nel film Diabolik, ha sempre protetto gelosamente la sua vita privata. Basti pensare che nonostante lei e il marito si siano conosciuti due anni fa, e da allora siano inseparabili , lex Miss Italia non ha mai condiviso una loro foto. I due, oltre che per la riservatezza, sono accomunati dalle origini: entrambi sono siciliani e, per questo, per il loro giorno più bello hanno scelto la loro terra di origine.

Lui è un manager con la passione per la musica: dopo la laurea in Economia, lavora a Milano dove, con Matteo Roveda, amico dai tempi dell’università, ha formato un gruppo musicale di successo: gli Apple Jacks. La band ha anche firmato la colonna sonora Unposted, il documentario che racconta la vita di Chiara Ferragni. Insomma, una coppia decisamente…rock.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *