Intrattenimento

Morgan: chi sono suoi figli Anna Lou, Maria Eco e Lara avuti da tre relazioni diverse

Morgan lo conosciamo tutti per essere un noto cantante, compositore e artista oltre che un musicista davvero di grande talento. La sua vita privata è stata spesso sotto i riflettori anche per via delle sue bravate se così vogliamo definirle. Ha avuto diverse relazioni molto importanti e da queste sono nati dei figli. Chi sono questi ultimi?

Morgan, chi sono i figli

Come abbiamo avuto modo di anticipare, la prima figlia di Morgan si chiama Anna Lou Castoldi ed è nata dalla relazione con Asia Argento. La ragazza è nata il 20 giugno del 2001 in Svizzera ed esattamente a Lugano ed oggi ha 18 anni. Ha deciso di seguire le orme della madre ed infatti è una attrice seppur alle prime armi, ma ha già debuttato in alcune pellicole. Nello specifico è stata una delle protagoniste di L’incompresa un film uscito poco tempo fa. La madre, dunque è Asia Argento e quest’ultima è stata insieme a Morgan dal 2000 fino al 2006. Pare che il nome Anna sia stato dato in onore della sorella di Morgan che purtroppo è morta nel 1996.

Leggi Anche  Morgan vicino alla ex Asia Argento per il lutto: ”ti sono vicino”

La seconda figlia di Morgan si chiama Lara Castoldi ed è nata nel 2012. Oggi la piccola ha soltanto 7 anni ed è figlia dell’artista e Jessica Mazzoli. I due sono stati insieme per diverso tempo e poi si sono lasciati nel 2013. Poi, Morgan ha avuto un’altra figlia, la piccola Maria Eco nata nel mese di marzo 2020, da una relazione avuta con Alessandra Cataldo, terminata dopo solo due mesi dalla nascita della bambina.

Leggi Anche  Asia Argento e Morgan, avete mai visto la figlia Anna Lou? La 19enne nel cast di Baby

Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News
Leggi Anche  Morgan ha fatto una porcata, il cantante attaccato dal direttore d'orchestra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *