Gossip e Tv

Nicolas Cage si è sposato per la quinta volta, lei 31 anni meno di lui

Nicolas Cage nell’amore eterno non ha mai smesso di credere, anche se a 57 anni ha alle spalle quattro matrimoni. Il 16 febbraio l’attore, premio Oscar nel 1995 per il suo ruolo in Via da Las Vegas, è convolato a nozze per la quinta volta. Si è sposato al Wynn Casino di Las Vegas con la misteriosa Riko Shi- bata, una ragazza che ha 31 anni meno di lui, conosciuta a Shiga, in Giappone, un anno fa. «Siamo felici», ha confermato il divo, per nulla preoccupato dal fatto che lui e la futura sposa prima del “sì” si siano frequentati pochissimo. Negli ultimi sei mesi non si sono visti a causa della pandemia, ma Cage non ha mai perso la speranza.

Dopo averle fatto la proposta di matrimonio in videochiamata, le ha fatto recapitare l’anello di fidanzamento da un corriere: uno splendido diamante nero, il colore preferito da Riko. Inutile negarlo: Cage è abituato alle decisioni d’impulso e ai matrimoni lampo. Nel 2019, a Las Vegas, sposò la make-up artist Erika Kookie, con cui le nozze durarono solo quattro giorni: l’attore disse che era troppo ubriaco e non si era reso conto di quello che faceva.

Fu frenetico anche quando restò ammaliato dall’attrice Patricia Arquette, con cui convolò a nozze nel 1995. Le chiese di sposarlo il giorno in cui la vide per la prima volta e lei accettò. Ma pochi mesi dopo iniziarono a bisticciare, fingendosi felici fino alla separazione, nel 2001. Poco dopo Cage si infatuò di Lisa Marie Presley, la figlia del celeberrimo Elvis, che conobbe a una festa. L’unione, suggellata con le nozze nel 2002 dopo un breve fidanzamento, partì con il piede sbagliato: dopo un mese e mezzo la coppia era ai ferri corti e due anni dopo divorziò.

L’unica donna che gli è rimasta accanto per un ragionevole periodo è la cameriera asiatica Alice Kim. Il loro matrimonio, da cui è nato un figlio, Kalel, che oggi ha 15 anni, durò dal 2004 al 2016 e si concluse in amicizia. Tanto che Alice è stata invitata alla recente cerimonia di nozze. Riko, fedele alle proprie origini, ha indossato un kimono nero confezionato a mano a Kyoto, in Giappone. E ha completato il look con un bouquet di rose rosse e gialle. Lo sposo ha scelto un elegante smoking nero firmato dallo stilista Tom Ford. La data delle nozze non è stata  scelta a caso: il 16 febbraio e il giorno in cui, nel 1934, nacque August Coppola, padre di
Nicolas Cage e fratello del regista Francis Ford. Anche il giorno in cui la coppia ha chiesto la licenza di matrimonio, il 10 gennaio, ha un significato: è il compleanno di Riko. Chissà, forse con la complicità della numerologia questa per Cage sarà la volta buona.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *