Nicoletta Orsomando: chi era l’annunciatrice Rai che ha introdotto Da Grande

Nicoletta Orsomando è stata la signorina buonasera che è apparsa proprio sin dall’inizio della prima puntata del programma Da Grande di Alessandro Cattelan. In realtà la signorina buonasera più famosa d’Italia è venuta a mancare soltanto recentemente e per questo la Rai ha voluto omaggiarla in questo modo, con una serie di montaggi dei suoi annunci storici. Nello specifico, Nicoletta è venuta a mancare il 21 agosto dopo aver dedicato un’intera vita alla televisione. Ma cosa conosciamo in realtà di lei e della sua vita privata?

Nicoletta Orsomando, chi era

All’anagrafe si chiamava Nicolina Orsomando ed era nata l’ 11 gennaio 1929 a Casapulla. È morta poi a Roma lo scorso 21 agosto 2021 dopo aver trascorso un’intera vita in RAI. È stata infatti una annunciatrice televisiva italiana, attiva esattamente dal 1953 fino al 1993. Era nata in provincia di Caserta e poi si sarebbe trasferita a Mazzarino in Sicilia e poi in Basilicata a Lavello. Nel corso della sua vita ha vissuto poi a Littoria che sarebbe nell’attuale Latina e poi nel 1937 si è trasferita a Roma.

Carriera

È apparsa per la prima volta nelle case degli italiani il 22 ottobre 1953 quando ancora le trasmissioni erano sperimentali e questi apparecchi televisivi erano soltanto di proprietari di pochi cittadini. È stata considerata da sempre l’annunciatrice RAI per antonomasia e dunque la classica signorina buonasera. Bellissima dai toni sempre gentili e dall’aspetto molto familiare e rassicurante. Tutte queste qualità hanno fatto sì che Nicoletta diventasse molto amata dai telespettatori italiani. Si è poi ritirata dal piccolo schermo il 28 dicembre 1993 dopo aver completato una carriera come annunciatrice durata circa 40 anni.

Nel corso della sua carriera quarantennale ha avuto diverse esperienze anche come conduttrice. Nel 1956 ha presentato al Cineselezione, una delle prime rubriche di cinema della televisione italiana al fianco di Angelo Lombardi. Ha presentato il Festival di Sanremo nel 1957 al fianco di Nunzio filogamo Fiorella Mari e Marisa Allasio. Nel 1995 ha preso parte al film Piccola Posta, interpretando proprio se stessa, al quale hanno preso parte anche Alberto Sordi e Franca Valeri. Altre esperienze cinematografiche come quella nella pellicole delle 1956 Totò lascia o raddoppia? di Camillo Mastrocinque. Nel 1999 poi ha partecipato anche al programma di Rai 1 intitolato Su e giù condotto da Gaia de Laurentiis.

Vita privata

Nel 1957 ha sposato il regista Roberto Rollino e dalla loro unione è nata una figlia di nome Federica. I due poi si sono separati e hanno divorziato negli anni 70. È morta a Roma lo scorso 21 agosto all’età di 92 anni dopo una breve malattia.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *