Ornella Vanoni: chi era l’ex marito Lucio Ardenzi, età, carriera, figli, morte

Ornella Vanoni è sicuramente un’artista di grande successo, la quale non ha bisogno di alcuna presentazione. Di lei e della sua carriera conosciamo tanto, un po’ meno invece riguardo la sua vita privata. Sappiamo che per tanti anni è stata legata ad un altro noto cantante e artista della musica italiana ovvero Gino Paoli. La loro storia è stata piuttosto passionale, ma anche molto tormentata per via dei continui tradimenti di Gino nei confronti di Ornella. Durante la loro storia, inoltre sembra che ci sia stato un tentativo di suicidio da parte di Gino Paoli ed un aborto spontaneo di Ornella. Poi la cantante si è legata a Lucio Ardenzi che è diventato suo marito. Ma cosa conosciamo di lui? Chi è davvero Lucio Ardenzi? Conosciamolo meglio.

Lucio Ardenzi, chi è l’ex marito di Ornella Vanoni

Sappiamo che purtroppo l’uomo è deceduto nel 2002 e che è stato legato per tanti anni alla sua ex moglie. I due sono convolati a nozze nel 1960 e si sono separati poi nel 1972, dopo 12 anni di matrimonio. Pare che la loro relazione sia nata in un momento piuttosto particolare ovvero quando Ornella si era da poco lasciata con Giorgio Strehler che era sposato e lei continuava ad essere innamorata di Gino Paoli,  che tra l’altro anche lui era sposato. Improvvisamente ha conosciuto Lucio Ardenzi che è diventato suo marito.

La sua vita sentimentale dopo Ornella

Dopo la fine della storia con Ornella Vanoni ha avuto anche una storia con Erina Torelli che nel 1969 l’ha reso padre di un’altra figlia di nome Francesca. Circa 6 mesi prima di morire poi Lucio venne nominato presidente dell’Ente teatrale italiano.

Di lui sappiamo che è nato a Roma il 14 agosto 1992 e che è morto all’età di 80 anni 2 luglio 2002. È stato un noto cantante, regista attore ed anche imprenditore di grande successo. E’ anche il padre dell’unico figlio di Ornella Vanoni ovvero Cristiano. Riguarda la sua vita privata, sappiamo che il suo vero nome pare fosse Lucio Minunni. Il suo successo artistico è arrivato nel momento in cui ha presentato una canzone intitolata Ombretta accompagnato dall’Orchestra Angelini. Tuttavia nel corso della sua carriera è stato anche un impresario teatrale ed anche un talent scout ed ha infatti lanciato molti personaggi che poi sono diventati dei grandi artisti come Giorgio Albertazzi, Anna proclemer e Paolo Stoppa e Rina Morelli.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *