Peppino Mazzotta chi è: età, carriera, successi, teatro, musica, fidanzata

Peppinno Mazzotta è un noto attore italiano conosciuto soprattutto per aver interpretato l’ispettore Fazio nella serie tv di grande successo Il Commissario Montalbano, tratto dai romanzi di Andrea Camilleri. Ovviamente però Mazzotta ha alle spalle una carriera davvero molto lunga e soprattutto ricca di grandi successi. Ma cosa sappiamo di lui e della sua vita privata? Conosciamolo meglio.

Peppino Mazzotta chi è

Peppino Mazzotta è nato a Domanico in provincia di Cosenza il 20 maggio 1971, sotto il segno del toro. Studiato architettura all‘Università di Reggio Calabria e poi subito dopo si è iscritto ad un corso di recitazione a Palmi. Pare che una delle sue più grandi passioni fosse la recitazione e nello specifico l‘arte drammatica. A Napoli ha formato la compagnia Rosso Tiziano, insieme ad altri cinque colleghi dell’accademia di Palmi con i quali ha collaborato per circa 10 anni. Successivamente nel 2003 ha fondato un’altra compagnia teatrale chiamata teatri del Sud. Oltre alla recitazione, Mazzotta sembra aver coltivato anche la passione per la musica. Sin da piccolino infatti ha imparato a suonare il corno. Ad ogni modo è molto riservato e per questo sia del passato che del presente non si hanno molte informazioni.

Carriera

Lo abbiamo conosciuto sicuramente di più da quando ha interpretato l’ispettore Giuseppe Fazio in Il commissario Montalbano. È stato infatti uno dei protagonisti della serie dei libri di Andrea Camilleri proprio sul commissario Salvo Montalbano. Ha ottenuto grandi riconoscimenti come quello ricevuto nell’estate 2012 ovvero il premio Annibale Ruccello, grazie allo spettacolo teatrale radio Arco. Poi nel 2014 ed esattamente a novembre ha ottenuto un primo in nazionale Vincenzo Padula ad Acri. Nel 2014 è stato protagonista nel film Anime nere di Francesco Munzi, presente alla settantesima mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia dove ha interpretato il ruolo di un imprenditore colluso con la criminalità calabrese. Grazie a questo film è stato anche candidato al nastro d’argento come migliore attore protagonista.

Vita privata

Della sua vita privata sappiamo che ha una compagna, ma purtroppo sull’identità di quest’ultima non si sa nulla. Si dice che molto probabilmente sia un’attrice di teatro. Di altro possiamo dirvi che Peppino Mazzotta da circa 20 anni ha abbracciato la fede buddista e di questo ne ha parlato proprio lui nel corso di qualche intervista rilasciata in questi anni. «Ho fatto questa scelta, maturata pian piano. Il Buddhismo è stato per me un riferimento nei momenti più critici». Queste le sue parole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *